fbpx

9 tipi di blocchi emotivi e karmici che l’ipnosi regressiva può aiutare a rimuovere

Ipnosi regressiva blocchi emotivi e karmici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

C’è qualcosa che sta bloccando la mia capacità di realizzarmi …

Qualcosa è bloccato in me e mi impedisce di essere felice …

Una parte di me mi sta sabotando: vivo sempre le stesse situazioni e non faccio altro che attrarre persone pessime nella mia vita …

Sento che ho fatto qualcosa in una vita passata che sta influenzando negativamente le mie scelte attuali …

Una o più delle affermazioni qui sopra ti suonano familiari? Probabilmente hai già fatto numerosi tentativi per superare questi ostacoli. Hai letto molti libri, hai cercato consigli qua e là in rete ma nulla. Ogni volta che pensi di aver trovato la soluzione, lo “stato di grazia” dura per un po’, ma poi circostanze, emozioni ed eventi si ripresentano inevitabilmente.

Prima di proseguire voglio dirti una cosa. Sappi che non c’è niente di sbagliato o malato in te e sappi che non sei solo! Al di là di questo c’è un’altra cosa che devi sapere: i tentativi che hai fatto fino ad ora semplicemente non possono funzionare, o meglio, non funzionano più come una volta. Non importa quanto sei intelligente e non importa quanto ci provi.

Il motivo è che il nostro Pianeta sta attraversando un importante periodo di transizione che possiamo definire “era del risveglio”. Un periodo dove anche le modalità con cui il pensiero si manifesta stanno cambiando. Affrontare le cose con la sola razionalità non è più sufficiente. E’ necessario andare più in profondità, fino a toccare quelle parti sopite dell’Anima che materialmente dispongono dell’energia e delle risorse per consentirci un’autentica guarigione.

Che cos’è un blocco emotivo o karmico?

Immagina la tua vita come un fiume. Se in un punto del fiume immetti una fonte d’inquinamento, a partire da quel punto e fino alla foce il fiume risulterà sporco. Quando parlo di fiume intendo sia la tua vita attuale che le vite precedenti. Ora, se non rimuovi la fonte dell’inquinamento nell’esatto punto in cui entra nel fiume, ogni tentativo di pulire il fiume a valle fallirà puntualmente.

Il blocco emotivo o karmico funziona esattamente così. E’ un evento traumatico irrisolto di questa vita (blocco emotivo) o di una vita precedente (blocco karmico). In entrambi i casi il contenuto emozionale / energetico, congelato nell’esperienza traumatica, irradia la sua influenza negativa fino al presente limitando le tue possibilità di crescita personale o spirituale.

Segni che stai subendo l’influenza di un blocco emotivo o karmico

Tutti noi, chi più e chi meno, siamo sotto l’influsso delle esperienze che abbiamo attraversato in questa vita o in vite precedenti. E’ il karma! E’ quindi anche lecito affermare che tutti quanti abbiamo i nostri blocchi emotivi o karmici che agiscono sul nostro presente.

Lo scopo della reincarnazione è proprio quello di consentire alla nostra Anima di imparare delle lezioni da queste esperienze e trascenderle, per crescere e realizzarsi spiritualmente. Potrebbero volerci ancora migliaia di vite per sciogliere il karma accumulato, questo è vero. Ma in tutto ciò c’è una buona notizia! Come esseri umani possiamo scegliere di accelerare il processo, se non altro per migliorare la qualità della vita attuale.

Ecco quindi un elenco di sintomi a cui prestare attenzione.

Questi indizi rivelano che nella tua vita sono presenti dei pesanti blocchi emotivi o karmici, e che superare tali blocchi può farti fare un notevole balzo avanti nella tua evoluzione personale:

  • Hai un dialogo interiore molto vivace che ti recita continuamente lunghi elenchi di cose che sono andate storte in passato e di cose che potresti sbagliare in futuro.
  • Hai difficoltà a prendere decisioni o a fare scelte.
  • Senti un costante impulso di aiutare tutti (anche coloro che non te lo chiedono) a discapito dei tuoi bisogni personali e a rischio di subire forti delusioni.
  • Soffri di bassa autostima o scarso amore di sé.
  • Hai sempre la sensazione che alla tua vita manchi qualcosa e che gli altri ottengono ciò che a te manca.
  • Soffri di ansia generalizzata o attacchi di panico.
  • Hai spesso forti paure o fobie immotivate.
  • Ti senti come se non fossi mai a casa e come se non riuscissi a trovare il tuo scopo nella vita.
  • Hai sempre bisogno di avere tutto e tutti sotto controllo.
  • Soffri spesso di disturbi o malattie psicosomatiche.
  • Hai paura delle tue stesse emozioni e ti senti disconnesso o perso.
  • Stai attraversando una crisi esistenziale.
  • Hai grosse difficoltà a “staccare la spina” dal tuo lavoro e dai tuoi impegni.
  • Hai un pessimo rapporto con il denaro.

Questo elenco, ovviamente, non è esaustivo ma riguarda quei sintomi e quei segnali che non vanno sottovalutati e che meritano di essere affrontati per il tuo benessere interiore.

9 tipi di blocchi emotivi e karmici che stanno sabotando la tua vita

I sintomi che abbiamo appena elencato possono portarti a vivere, in maniera ciclica, una o più delle seguenti 9 situazioni esistenziali.

  1. Blocco che ti impedisce di soddisfare i tuoi bisogni per paura del giudizio altrui o per paura di prendere la “decisione sbagliata”.
  2. Schema ciclico che ti porta ad attrarre nella tua vita sempre persone pessime ed egoiste.
  3. Bisogno di nascondere le tue vere emozioni dietro un’immagine professionale impeccabile e di ricercare l’approvazione altrui attraverso i risultati che ottieni.
  4. Blocco che ti porta inconsciamente ad attrarre la sventura perché credi di non meritarti la felicità.
  5. Sentirti bloccato nel dire quello che pensi e senti e scollegato dai tuoi sentimenti.
  6. Blocco che ti porta inconsciamente a sabotare le tue relazioni, comprese quelle che funzionano.
  7. Blocco che ti impedisce di portare a termine i tuoi progetti (lavoro, relazioni, spiritualità).
  8. Schemi ricorrenti di rabbia che ti portano a scatenare vere e proprie guerre anche su questioni futili.
  9. Blocco che ti porta a spostare l’attenzione dalle tue priorità personali a sequenze ossessive di pensieri o attività inconcludenti per paura del futuro.

Questi 9 tipi di schemi ricorrenti sono quelli che, a molte persone, danno la sensazione di trovarsi nella cosiddetta “ruota del criceto”. Hai come l’impressione di vivere sempre e ciclicamente le stesse situazioni negative. Oppure di attrarre nella tua vita sempre le stesse persone che provocano danni sempre con le stesse modalità ecc.

Come uscire dalla “ruota del criceto”

La guarigione dei blocchi emotivi e karmici può portare immensi cambiamenti positivi nella tua vita. Soprattutto può aiutarti a spezzare quegli schemi che ti imprigionano in un circolo vizioso di esperienze sgradevoli e ricorrenti.

L’ipnosi regressiva e l’esplorazione delle vite precedenti è solo uno degli innumerevoli strumenti che possiamo utilizzare per fare questo. E l’ipnosi può essere abbinata ad altre tecniche per aumentarne l’efficacia. Come spesso ribadisco nelle mie conferenze “La meditazione è il sentiero che ti conduce al Divino, l’ipnosi è lo strumento per rimuovere i macigni e gli alberi caduti che ostruiscono quel sentiero”.

Iscriviti alla newsletter per ricevere subito un omaggio! Aggiornamenti e nuove risorse gratuite ogni settimana:

I tuoi dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Privacy. Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra Informativa sulla Privacy

Altri contenuti che potrebbero interessarti: