fbpx

Categoria: Meditazione

Meditazione

Le due dimensioni della quiete

La quiete ha due dimensioni. Una è il silenzio: l’esatto opposto del suono. La seconda dimensione è l’assenza di movimento: l’esatto opposto del movimento. La

Leggi tutto »
Meditazione

Lasciamo splendere la nostra luce

Lasciamo che la nostra luce interiore risplenda, permettiamole di espandersi nello spazio circostante che possa diradare il buio poco alla volta. Lasciamo che i raggi

Leggi tutto »

Articoli in evidenza

Meno di un minuto…

Quando cominci a credere in te stesso con la medesima intensità con cui credi alle sciocchezze che ti hanno raccontato su di te fin da bambino, in meno di un minuto raggiungi l’illuminazione.

Le straordinarie abilità dell’inconscio

Le metafore, i simboli, le sensazioni, sono gli strumenti che l’inconscio utilizza per operare un cambiamento. Ed è incredibile osservare come, durante l’ipnosi, ciò che l’inconscio crea o evoca è esattamente lo stretto necessario che occorre per produrre il cambiamento desiderato: non un elemento in più, non un elemento in meno.

Il segreto dell’ipnosi

L’ipnosi è la tecnica che ci consente di comunicare con l’inconscio. E l’inconscio è l’unica parte di noi stessi che ci può guidare verso un vero cambiamento, soprattutto in questo periodo in cui il mondo si trova in una situazione di stallo. Può essere la chiave per una concreta evoluzione.

Il sapere uccide la gioia

Argomentazioni, ragionamenti, filosofia. Ogni pensiero, ogni movimento della mente è una badilata di cemento sul tuo Essere. E il cemento, solidificandosi, crea una crosta sempre

Kriya Yoga Pranayama

La soluzione del mondo dei nomi e delle forme è conosciuta come “recaka” (espirazione); il riconoscimento “Io sono Brahman” è chiamato “puraka” (inspirazione). Mentre l’assorbimento

Esempio di regressione a vita precedente

Nel filmato qui proposto possiamo vedere un esempio di regressione a vita precedente. In questo caso specifico l’evocazione di un’esperienza di vita precedente è stata utilizzata come “perno” per la soluzione di un’acrofobia (paura dell’altezza).