fbpx

Tag: paure

Ipnosi Torino

L’ipnosi come liberazione

Chi non ha mai sentito parlare del grande Houdini, il leggendario illusionista che, all’inizio del secolo scorso, sbalordiva le folle con i suoi spettacoli di escapologia.

Leggi tutto »
Ipnosi Torino

Trattamento per le paure o fobie

Le fobie sono comportamenti reattivi che si imparano rapidissimamente e in un solo tentativo andandosi a installare subito nella memoria procedurale, ovvero la memoria del corpo.

Leggi tutto »

Articoli in evidenza

La VERA storia dei due lupi

Ascolta “La VERA storia dei due lupi” su Spreaker. C’è un’antica parabola che potresti aver sentito. Dice così: Un giorno un vecchio cherokee si siede con

A cosa serve l’ipnosi

A cosa serve l’ipnosi? L’ipnosi è un mezzo per mettere la persona nelle condizioni di autodeterminare il proprio benessere. Aiuta il soggetto a recuperare e utilizzare le proprie risorse individuali per risolvere un problema, un blocco, superare un limite, liberarsi da una cattiva abitudine, potenziare un’abilità ecc.

Lascia andare la mente

Spesso sento il motto “Libera la mente”; io lo cambierei in “Liberati dalla mente”! Liberare la tua mente è come dare a  un ladro l’autorizzazione

Fede Vs. Esperienza

Come non esiste una matematica indu, protestante, cattolica o buddista e così via, allo stesso modo non dovrebbero esistere tante fedi quante sono le religioni.

L’ipnosi è come l’acqua

Un giovane e curioso pesciolino chiese a una rana sapiente, “Che cos’è l’acqua?” Aveva sentito parlare di questo elemento misterioso ma non credeva in esso. La rana

Ipnosi e gestione delle emozioni

Perché sembra sempre così difficile gestire le emozioni, la sofferenza della mente o del cuore? Perché di solito si cerca di superare queste difficoltà con la logica, con la razionalità.

9 consigli per chi inizia a meditare

È molto importante notare che, con qualsiasi nuova iniziativa, si presenta la necessità di sviluppare esperienza e di effettuare degli aggiustamenti. Ed è probabile la

Massaggio schiena Torino

I dolori di schiena sono sicuramente tra i più diffusi. Non esiste persona al mondo, sopra i 30 anni, che non abbia sperimentato dolori di