fbpx

Articoli in evidenza

Cosa sono gli schemi di rigidità

Lo schema di rigidità è una specie di prigione mentale in cui una persona si rinchiude da sé. E, all’interno di questa prigione, il soggetto si sente relativamente al sicuro: dalle proprie emozioni, dal rischio di commettere errori, di essere rifiutato da qualcuno, di essere giudicato, di essere ferito nell’orgoglio, di perdere il controllo su cose, persone, situazioni ecc.

L’ipnosi nello studio dentistico

La paura del dentista (e la conseguente ipersensibilità al dolore) è un fenomeno universale che giustifica la crescente rilevanza delle tecniche olistiche e non farmacologiche