fbpx

Dio è un’energia non una persona

Dio energia

Dio non è una persona ma un’energia. Ciò implica che l’energia non ha considerazioni per gli individui; qualunque cosa accada a ciascun individuo avviene in modo imparziale.

Ad esempio, l’albero sulla riva di un fiume riceve il suo nutrimento dalla corrente che passa; porterà fiori e frutti e crescerà alto e forte. Ma l’albero che cade nella stessa corrente sarà portato via da quest’ultima. Ora, il fiume non ha niente a che fare con nessuno di questi alberi. Né è interessato a nutrire il primo né a distruggere il secondo. Il fiume scorre e basta. Il fiume è un’energia che scorre, non è una persona.

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Amore di sè

Come amare te stesso (Guida definitiva)

Imparare ad amare te stesso può essere piuttosto difficile. Sarò realistico qui. Mentre molti articoli, libri, guru e terapeuti dipingono un bagliore etereo attorno all’amore