fbpx

Rancore e perdono

Perdono

Da un vecchio detto Zen: quando porti rancore per qualcuno è come se te ne andassi in giro con un enorme cumulo di sterco che aspetti di gettare addosso a chi ti ha ferito… finché te lo porti dietro sei e resti uno che puzza di sterco anche da lontano.

Perdonare non vuol dire assolvere, perdonare vuol dire lasciar andare tutto quel pattume che ti porti dentro non perché l’altro merita la grazia, ma perché tu meriti la pace.

Il perdono non ha niente a che fare con l’altruismo, è un atto puramente egoistico, che fai per te stesso, per sentirti più sereno, più leggero, finalmente libero dal dolore.

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Fiamme gemelle e date di nascita

Fiamme gemelle e date di nascita

Conosci il legame tra fiamme gemelle, date di nascita e la numerologia? Questo tipo speciale di relazione spirituale ha molti segreti che possono essere svelati