fbpx

Problematiche e dinamiche in una relazione di fiamma gemella

Fiamme gemelle: la vera causa del dolore

Quali sono le problematiche e le dinamiche che si mettono in moto in una relazione di fiamma gemella?

Per quanto riguarda questo tipo di esperienza, l’incontro con la propria fiamma gemella non è assolutamente una semplice relazione romantica. Anzi, la relazione romantica è l’ultimo degli obiettivi di questo tipo di esperienza che è piuttosto un momento di risveglio spirituale.

Come funzionano le dinamiche delle fiamme gemelle?

Questo è un universo duale quindi, ogni volta che ci incarniamo, non possiamo farlo con un singolo corpo: la nostra anima si incarna inevitabilmente in due corpi. Quindi ciascuno di noi ha una fiamma gemella. Ce l’abbiamo tutti.

Alcune persone non incontrano mai la loro fiamma gemella nell’ambito di questa vita ma forse in una vita successiva. Altri si sono già incontrati in una vita precedente.

Ci sono persone invece che sono addirittura sposate con la loro fiamma gemella e non se ne rendono conto; altre che magari vivono gomito a gomito con la propria fiamma gemella (ad esempio sono colleghi di lavoro) e non se ne accorgono.

Infine ci sono persone che incontrano la loro fiamma gemella e se ne accorgono eccome perché si ritrovano coinvolte in tutta una serie di eventi, la maggior parte dei quali estremamente dolorosi.

Per quanto riguarda le persone anche minimamente risvegliate, da un punto di vista spirituale, l’anima riconosce la fiamma gemella e mette in moto una serie di meccanismi. Il primo è l’attivazione delle cosiddette “Ferite Sacre”.

Le ferite sacre sono degli schemi emozionali limitanti che ci trasciniamo dietro da diverse reincarnazioni e definiscono quella che è la nostra” impronta karmica”, cioè quel quell’impulso di energia che ci porta a incarnarci in un contesto familiare sociale e geografico consono a questa ferita.

Molti credono che siamo noi a sceglierci la nostra famiglia e i nostri genitori. Ma in realtà è la nostra impronta karmica che ci scaraventa senza tanti complimenti nella famiglia di nascita.

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici per garantire all'Utente il più elevato livello di sicurezza e un'esperienza di navigazione ottimale. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta si rifiutano i cookie di terze parti. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di terze parti attivare.