fbpx

Flash di vite precedenti durante la meditazione

Meditazione alle vite precedenti

Mi scrivono spesso Lettrici e Lettori per chiedermi se sia normale avere improvvisi accessi a ricordi di vite precedenti durante la meditazione. Spesso questi contenuti che affiorano sono talmente vividi da provocare un forte coinvolgimento emotivo nel praticante.

La mia risposta è che si tratta di un fenomeno assolutamente normale soprattutto in chi pratica meditazione da molto tempo.

Una cosa molto importante da sottolineare è che se tali fenomeni sono ricorrenti su un’esperienza specifica e molto intensi, può essere utile effettuare una regressione con operatore per elaborare in sicurezza e disinnescare il contenuto karmico del ricordo.

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Perdono

5 miti da sfatare sul perdono

Molti vivono credendo che il perdono sia un atto primario di santità, l’espressione più elevata della pietà, la summa di tutto ciò che rende una persona