fbpx

Tag: meditazione on line

Visualizzazione del risultato

Visualizzazione del risultato

Contenuti in evidenza

I rischi delle “regressioni di gruppo”

In questi giorni sto ricevendo tantissime email dove mi si chiede di fare chiarezza su questi mega eventi che vanno di moda ultimamene sull’ipnosi regressiva, sulla reincarnazione e dove si svolgono le cosiddette regressioni di gruppo.

Il futuro dell’ipnosi

L’ipnosi è una delle scienze che più si svilupperanno nel prossimo futuro. In primis perché si sta finalmente facendo piazza pulita di tutta la disinformazione, le sciocchezze, le credenze popolari e le inesattezze scientifiche che hanno gravitato…

L’ipnosi nello studio dentistico

La paura del dentista (e la conseguente ipersensibilità al dolore) è un fenomeno universale che giustifica la crescente rilevanza delle tecniche olistiche e non farmacologiche

La noesiterapia nel trattamento della depressione

https://www.youtube.com/watch?v=CsDLQSGuvdk In questo video il Dott. Escudero, il chirurgo divenuto famoso per i suoi interventi effettuati senza l’uso di anestesia chimica, ci parla delle applicazioni

La verità sulle cosiddette “rapine con ipnosi”

Uno dei fattori che porta alcune persone a temere l’ipnosi è la leggenda metropolitana delle cosiddette rapine con ipnosi. Questi reati vengono erroneamente etichettati come “rapine con ipnosi” anche se qui l’ipnosi non centra assolutamente nulla.

Esempio di regressione d’età

A differenza della regressione a vita precedente, nella regressione d’età si guida la persona a rivivere un’esperienza della sua vita attuale, in genere dell’infanzia, per neutralizzare traumi o sciogliere blocchi emotivi.

Questo sito utilizza cookie tecnici per garantire all'Utente il più elevato livello di sicurezza e un'esperienza di navigazione ottimale. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta si rifiutano i cookie di terze parti. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di terze parti attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy