Patanjali Yoga Sutra 15 – 16

Tratto da:
Autore:
Commentatore: Mr Nobody

15. Il primo stadio di Vairagya, si raggiunge con lo sforzo cosciente e la pratica del distacco.

16. Lo stadio supremo di Vairagya, si realizza quando si trascendono le qualità della natura e si raggiunge la percezione del Sè.

Commento

Abhyasa e vairagya – costante pratica interiore e distacco dal desiderio: queste sono le due pietre miliari dello yoga di Patanjali. È necessario uno sforzo interiore costante, non perché qualcosa deve essere raggiunto, ma a causa di abitudini sbagliate. La lotta non è contro la natura, la lotta è contro le abitudini. La natura è […]
Per accedere a questo contenuto, è necessario acquistare Abbonamento Premium. Sei già abbonato? Effettua il log in oppure: