Le ragioni dell’inconscio

Molto spesso si tende a dipingere l’inconscio come un abisso misterioso, inquietante, che racchiude dentro di sé forze oscure e orrori.

Questo è un modo di concepire l’inconscio decisamente superstizioso, pseudo mistico.

In realtà, avere paura del proprio inconscio è come aver paura di cadere stando sdraiati per terra. Questo perché l’inconscio agisce sempre per il nostro bene. O almeno cerca di agire per il nostro bene.

Siamo noi che, il più delle volte, non comprendiamo o ignoriamo i suoi tentativi di guidarci verso una soluzione ai nostri problemi, di spronarci a vivere la vita che ci meritiamo e non quella di cui ci accontentiamo a testa bassa.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

© 2017 - Associazione SPAZIOAZZURRO - C.F. 97813500010