fbpx

L’ipnosi fa perdere il controllo di sè?

Alcune persone temono l’ipnosi perché convinte che l’ipnosi faccia perdere il controllo o porti a una specie di annullamento della volontà e della capacità di autodeterminarsi.

Questa paura è assolutamente infondata e, molto probabilmente, è stata veicolata dalla spettacolarizzazione dell’ipnosi nel corso dei decenni.

In realtà l’ipnosi porta la mente in uno stato di super controllo sulle proprie risorse che, in condizioni normali, vengono sfruttate solo al 10%.

Quindi, grazie all’ipnosi, si va ad aumentare il controllo sulle proprie risorse mentali, se ne aumenta la percentuale di utilizzo e le si dirige, focalizzandole, ad esempio su un problema da risolvere.

Durante tutto questo processo, la persona è cosciente e l’ipnotista non può indurla in alcun modo a fare cose che vadano contro la propria etica o il proprio senso del pudore.

Se hai degli amici che credono ancora che l’ipnosi faccia perdere il controllo di sé, condividi pure questo video con loro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere subito un omaggio! Aggiornamenti e nuove risorse gratuite ogni settimana:

I tuoi dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Privacy. Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra Informativa sulla Privacy

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

empatico felice
8 modi per essere un empatico felice

Sentire tutto così profondamente è sia una benedizione che una maledizione. Ho sempre saputo che l’energia delle persone rivela molto più di loro di quanto non

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici per garantire all'Utente il più elevato livello di sicurezza e un'esperienza di navigazione ottimale. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie. Cliccando su rifiuta si rifiutano i cookie di terze parti. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di terze parti attivare.