Che cos’è l’abilità ipnotica?

L’abilità ipnotica è una cosa che abbiamo tutti ed è la facilità con cui una persona riesce ad entrare in ipnosi con la guida di un operatore.

Quindi l’abilità ipnotica è una caratteristica del soggetto e non dell’operatore. Chiaramente è compito e responsabilità dell’ipnotista guidare la persona a valorizzare la sua abilità ipnotica e, soprattutto, a utilizzarla in maniera vantaggiosa, per farsi del bene.

Perché, di solito, ciascuno di noi utilizza la propria abilità ipnotica per farsi del male, per installarsi paure, fobie, ansie, paranoie, depressioni e chi più ne ha più ne metta.

Dicevamo che l’abilità ipnotica ce l’abbiamo tutti: qualcuno, circa l’8% della popolazione, ce l’ha più sviluppata rispetto alla norma.

Per produrre fenomenologie particolari come l’auto anestesia, l’amnesia o stati di estasi è necessaria un’abilità ipnotica elevata.

Per tutte le altre cose ovvero il superamento di traumi, paure, fobie, ansia, gestione del dolore, effettuare regressioni, potenziare capacità, talenti, prestazioni sportive ecc. è sufficiente un’abilità ipnotica moderata, nella norma, cioè quella che abbiamo tutti.

E’ importante precisare che un’abilità ipnotica nella norma non va vista come una condanna a vita perché l’abilità ipnotica si può tranquillamente sviluppare con la pratica. Anzi, svilupparla è una cosa più che sensata in quanto espande gli orizzonti e le possibilità della mente.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

© 2017 - Associazione SPAZIOAZZURRO - C.F. 97813500010