Schemi mentali: come cambiarli

Quando vuoi modificare i tuoi schemi mentali, il primo passo è affidarsi al respiro. Anche quando quegli schemi sono ormai diventati abitudini calcificate.

Tutti gli automatismi della mente sono collegati a particolari ritmi e modalità di respirazione. Modificando il modo in cui respiri, gli schemi mentali perderanno immediatamente forza. È di praticamente immediato. Vale la pena provarci!

Ogni volta che ti senti sopraffatto da un impulso che vuoi superare, e ti ritrovi invischiato in una vecchia abitudine, fai una vigorosa espirazione. Contemporaneamente visualizza quell’impulso mentre lo espelli insieme all’aria che stai espirando.

Ricorda di espirare con forza e, mentre fai uscire l’aria, contrai lo stomaco tirandolo in dentro. Durante questa azione dai una forma a quella vecchia abitudine. Infine percepiscila, o visualizzala, mentre viene espulsa dal tuo organismo.

Dopo aver fatto questo, gli schemi mentali collegati all’abitudine avranno già perso energia. A questo punto inspira profondamente lasciando entrare tanta bella aria fresca.

Fai questa procedura per tre volte consecutive e limitati ad osservare ciò che accade. Proverai una rinfrescante sensazione di ristoro: quegli impulsi negativi non hanno avuto l’opportunità di manifestarsi.

Gli schemi mentali si allentano nell’espirazione

La cosa importante è iniziare sempre con un’espirazione e non con un’inspirazione. Iniziare con l’inspirazione può essere utile quando vuoi immettere qualcosa di positivo nel tuo organismo.

Quando invece desideri espellere qualcosa di negativo devi iniziare sempre con un’espirazione.

Quando fai questi esercizi puoi subito notare come la mente ne è influenzata. E quegli schemi mentali subiscono subito una battuta d’arresto.

Ti accorgerai che, all’improvviso, la mente i è come trasferita altrove. E ti sentirai invaso da una piacevole sensazione nuova. Non sei più nel vecchio tracciato di quell’abitudine che ti tiene prigioniero. Il vecchio modello di rigidità sta cominciando a sgretolarsi.

La procedura che ho appena esposto funziona con qualsiasi abitudine: fumo, fame nervosa, gioco compulsivo ecc.

Quando, ad esempio, provi l’irresitibile desiderio di mangiare qualcosa che non dovresti, fai subito una profonda espirazione per scaricare quel bisogno irrefrenabile.

Lasciati inondare da una corroborante ventata d’aria fresca inspirando a fondo. Vedrai che quell’impulso scomparirà rapidamente.

Questo metodo può essere molto utile per superare quelle cattive abitudini che spesso impediscono un vero cambiamento interiore.

Guarda anche il video sugli “schemi di rigidità

Rossano Sambo

Per favore Accedi per pubblicare un commento

Copyright Studio olistico SPAZIOAZZURRO di Rossano Sambo –  P.IVA:11723680010 – Tutti i diritti sono riservati.

X

Hai dimenticato la Password?

Registrati