fbpx

Risveglio Spirituale: quand’è che si è veramente pronti?

Risveglio spirituale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su telegram

Risveglio spirituale. La mente, così com’è, non può in nessun modo iniziare un percorso di risveglio spirituale, perché le tecniche di risveglio o alchimia spirituale, sono metodologie scientifiche per giungere all’esperienza diretta della  Verità. L’obiettivo di questi metodi è una mente che non sogna, raggiungere lo stato di coscienza necessario per essere VERAMENTE nel qui e ora. Risveglio spirituale significa che ora sei pronto a non spostarti più nel futuro. Significa che ora sei pronto a non basarti su vane speranze, a non saltare davanti al tuo essere. Risveglio significa incontrare la Realtà così com’è, nuda e cruda, senza interpretazioni di comodo.

Quindi si può iniziare un vero risveglio spirituale, o iniziare un percorso in tal senso, solo quando si è veramente stufi e nauseati dalle infinite e continue bugie della mente. Se stai ancora sperando di poter ottenere qualcosa attraverso la tua mente, il risveglio non fa per te, non ci arriverai mai. È necessaria una totale frustrazione: la folgorante intuizione che questa mente è futile, ingannevole, che le sue mappe non conducono da nessuna parte. La mente chiude i tuoi occhi, ti inebria con le sue fantasie, non consente mai che la Realtà ti sia rivelata. Addirittura potremmo dire che ti protegge dalla Realtà!

Il risveglio spirituale è possibile solo quando sei totalmente stufo della tua mente

La tua mente è come una droga. È contro ciò che è. Quindi, a meno che tu non sia totalmente frustrato dalla tua mente, dal tuo modo di essere, dal modo in cui sei esistito fino ad ora, allora puoi iniziare un percorso di risveglio spirituale.

Tanti sono interessati a questo cammino, ma pochi entrano perché il tuo interesse potrebbe essere solo una curiosità della tua mente. Potresti sperare, attraverso le tecniche di risveglio, di ottenere qualcosa: di diventare perfetto, ricco, di acquisire poteri psichici, di sperimentare stati di beatitudine, leggere nel cuore della gente, trarne dei vantaggi. Se il tuo obiettivo è il semplice ottenimento di queste cose, allora non ci può essere alcun incontro tra te e la trasformazione alchemica che porta al risveglio spirituale. Motivato da un tornaconto, da interessi personali, saresti totalmente contro di esso.

Risveglio pirituale significa che ora non c’è speranza, ora non c’è futuro, ora non ci sono desideri. Uno è pronto a sapere cos’è e chi è, senza mezzi termini o tentennamenti. Non è interessato a ciò che può ottenere o diventare. Uno non è interessato! Uno è interessato solo a ciò che è, perché solo il Reale può liberarti, solo la Realtà può diventare liberazione, ovvero autentico risveglio spirituale.

Lascia andare le aspettative

La disperazione totale è necessaria. E se sei davvero nella miseria interiore, non sperare, perché la tua speranza non farà che prolungare la sofferenza.

Diventa totalmente senza speranza, senza futuro, senza aspettative. E’ difficile. Occorre coraggio per affrontare il reale. Ma un momento simile arriva a tutti, prima o poi. Questo momento arriva a ogni essere umano quando sente la totale mancanza di speranza. L’insensatezza assoluta si manifesta a lui. Quando ti rendi conto che qualunque cosa tu stia facendo è inutile, che dovunque vai, non vai da nessuna parte, che tutta la vita non ha senso – improvvisamente, per la prima volta, sarai faccia a faccia con la realtà.

A meno che questo momento non ti sia già capitato… puoi continuare a praticare tecniche, leggere libri, torturarti il naso con esercizi di respirazione; quello non è un risveglio spirituale. Il risveglio è una svolta interiore. È un totale ribaltamento. Quando non ti muovi verso il futuro, non ti muovi verso il passato, allora inizi a muoverti dentro te stesso – perché il tuo essere è qui e ora, non è nel futuro. Sei presente qui e ora, puoi entrare in questa Realtà. Solo a queste condizioni puoi essere realmente pronto.

Categorie prodotto

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Introspezione
I 7 percorsi spirituali dell’introspezione

Mescolando il misticismo orientale con la praticità occidentale, introspezione è una parola che rappresenta l’evoluzione interiore del cuore, della mente e dell’anima. In sostanza, l’introspezione non