fbpx

La magia dei Sigilli: come creare simboli che manifestano il tuo destino

Magia dei sigilli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Magia dei Sigilli. Sono incantato dalla semplicità e dalla potenza di questi piccoli simboli magici.

I sigilli ti aiutano a raggiungere gli obiettivi, a creare congiuntamente la tua realtà, a realizzare il tuo potenziale e a realizzare i tuoi sogni e desideri più profondi.

Se ti trovi in ​​un punto del tuo viaggio spirituale in cui stai pensando, “ Ho fatto MOLTO lavoro interiore … ed ora? “È tempo di uscire dal tuo mondo interiore nel mondo esterno.

Pensa per un momento:

Cosa ti piacerebbe fare della tua vita? Quali storie inconsce vorresti riprogrammare? Che abitudini vorresti sostituire? Quali parti di te vorresti trasformare? Come ti piacerebbe usare la tua volontà, energia e creatività?

La magia dei Sigilli ti aiuta ad entrare nel tuo potere come creatore.

Se sei abituato a recitare un ruolo passivo (yin) nel tuo percorso spirituale, ora è il momento di sperimentare un ruolo attivo (yang).

Che cos’è un sigillo?

Un sigillo è un simbolo che crei con l’intenzione di cambiare la tua realtà secondo la tua volontà. Tutti i sigilli sono codificati con uno scopo specifico, ad esempio, per attrarre un partner, stabilire confini forti, essere più finanziariamente prosperi, guarire il tuo bambino interiore: le possibilità sono illimitate.

Mentre i sigilli venivano usati in passato per simboleggiare ed evocare gli spiriti, oggigiorno, i sigilli sono usati in modo personale per rappresentare e manifestare simbolicamente i nostri desideri.

Cos’è la magia dei sigilli?

La magia dei sigilli è la pratica formale di creare sigilli (o simboli carichi di intenzione) per cambiare la tua realtà. Coloro che praticano la magia dei sigilli incorporano auto-riflessione, creatività, forza di volontà e rituali per manifestare i loro desideri.

La magia dei sigilli si basa sulla filosofia secondo cui siamo co-creatori della nostra realtà. Come tale, siamo autorizzati a fare i cambiamenti che desideriamo finché si allineano con il nostro destino finale e la volontà della vita.

11 vantaggi della creazione di sigilli

I sigilli stanno rapidamente diventando uno dei miei primi cinque strumenti spirituali più utilizzati. Ecco cosa ho osservato dalla mia esperienza e da altri che hanno sperimentato i sigilli:

  • Ti senti potenziato
  • Ti senti più responsabile della tua vita, delle tue scelte e delle tue azioni
  • Diventi più consapevole della natura interconnessa della realtà
  • Puoi esprimere il tuo lato creativo
  • Diventi più deciso e intenzionale
  • Ti senti più motivato
  • Apprendi la differenza tra lussuria e desiderio (di più su questo nella sezione “lato oscuro dei sigilli” di seguito)
  • Ti riconosci come un co-creatore consapevole della tua vita
  • Ti senti connesso con la Vita / il Divino più profondamente
  • Sviluppi più serenità sapendo che la maggior parte delle situazioni può cambiare se vuoi

E naturalmente …

  • La tua vita può cambiare radicalmente e drasticamente secondo le tue intenzioni!

Per favore, sappi che la spiritualità non è pensata esclusivamente per la passività, la resa e la distruzione dell’ego , ma può anche riguardare la creazione. Come sempre, preferisco seguire la via di mezzo e avere equilibrio nella mia pratica spirituale.

Come funzionano i sigilli?

I sigilli sono essenzialmente come piccoli semi che vengono piantati nella mente inconscia.

Molte cose entrano nelle profondità delle nostre menti, ma non tutte sono collocate lì intenzionalmente o mettono radici. Ciò che dà ai sigilli il loro potere è l’energia e l’intenzione dietro di loro – ed è ciò che li aiuta a germogliare e sbocciare in manifestazione. La natura simbolica del sigillo aiuta anche a bypassare la mente razionale (scettica) e ad entrare nell’inconscio dove le possibilità sono infinite.

Poiché il linguaggio della mente profonda è simbolico, i sigilli fondamentalmente “parlano” al tuo inconscio. Non è meraviglioso?

Il lato oscuro della magia dei sigilli

Uno dei maggiori problemi che ho avuto per la prima volta con i sigilli è che vanno contro la ben nota filosofia spirituale del “desiderio = sofferenza”.

Ma più leggevo, sperimentavo e riflettevo, più mi rendevo conto che la magia del sigillo è in realtà basata sul processo di creazione e rilascio. In altre parole, la creazione di un sigillo incoraggia la resa tanto quanto incoraggia il desiderio.

Come?

Come leggerai nella prossima sezione, la magia dei sigilli comporta il rilascio e l’oblio intenzionale del proprio desiderio iniziale. Questo processo di lasciarsi andare ha due vantaggi. Il primo vantaggio è che permette al nostro desiderio di scavare più profondamente nell’inconscio senza l’interferenza dell’ego (alias il critico interiore).

Il secondo vantaggio del rilascio, come parte della magia dei sigilli, è che riconosce e onora la saggezza della Vita; che qualunque sarà sarà. Possiamo mettere le nostre intenzioni / sigilli là fuori, ma alla fine tocca all’intelligenza divina della Vita soddisfarli.

Inoltre, c’è una grande differenza tra desiderio e lussuria. Il desiderio è ciò che sentiamo quando vogliamo qualcosa. La lussuria, d’altra parte, è ciò che sentiamo quando prendiamo ciò che desideriamo e ci aggrappiamo / ossessioniamo su di esso. È molto importante fare questa distinzione.

Il desiderio non è un problema fintanto che non diventa lussuria. Senza desiderio, saremmo inabili. Non saremmo in grado di avere preferenze, prendere decisioni o ascoltare la voce del nostro cuore e della nostra anima. Non solo ma, senza desiderio, non proveremmo alcuna attrazione per i nostri partner, nessuna motivazione per realizzare il nostro potenziale su questa terra e nessun incentivo per continuare a vivere.

Controlla le tue intenzioni

Il desiderio è necessario È parte integrante dell’esistenza. Il desiderio è la nostra forza vitale, la nostra energia sessuale, la nostra kundalini.

La lussuria, d’altra parte, è il desiderio reso aspro. E’ il lato oscuro del desiderio e dobbiamo stare attenti. La lussuria provoca dipendenza, gelosia, crimini di passione, odio e ogni tipo di sofferenza.

Il lato oscuro della magia dei sigilli sta nel cadere nella fossa della lussuria. Quindi attenzione. Controlla i tuoi intenti. Ricorda l’importanza di lasciar andare o rilasciare il tuo sigillo per essere adempiuto (o meno) dalla volontà divina della Vita.

L’altro lato oscuro della magia dei sigilli è che può essere usata per cercare di controllare, forzare o interferire con la vita degli altri. Per favore, non farlo. Basta col voler controllare tutto e tutti! Non ne vale la pena. Qualunque siano le intenzioni manipolative che ti assalgono.

Anche se le tue intenzioni sono apparentemente benigne (es. Creare un sigillo per far innamorare di te qualcuno), l’Universo si ribellerà, in un modo o nell’altro, al tuo tentativo di interferire con il libero arbitrio di un altro.

La lezione? Concentrati solo su te stesso. Mantieni la palla nel tuo campo. Non cercare di scherzare con la vita degli altri. Semplice.

Come fare un sigillo (per principianti)

Ora che capisci l’importanza di concentrarti sui tuoi bisogni e desideri genuini, impariamo a fare un sigillo.

Esistono molti modi per creare sigilli. Di seguito, c’è una guida semplice e senza complicazioni che descrive il metodo più popolare. Questo è lo stesso metodo che continuo ad usare fino ad oggi e da cui ho ricevuto risultati meravigliosi …

Di cosa avrai bisogno:

  • Penna
  • Carta

0. Controlla le tue motivazioni

In altre parole, hai davvero bisogno di creare un sigillo? Fai attenzione a non diventare matto e formare simboli elaborati per attirare un nuovo computer (quando puoi semplicemente ripararlo) o amicizie migliori (quando puoi semplicemente smettere di comportarti da orso con i tuoi attuali amici).

I sigilli non sostituiscono l’azione. Sì, i sigilli possono aiutarti a manifestare le cose, ma devi anche metterti al lavoro. Non essere pigro. Il sigillo creerà cambiamenti interni, ma devi prima essere responsabile di apportare cambiamenti esterni.

1. Scrivi la tua intenzione

Evita di essere troppo vago o troppo complesso. Sii specifico. Un buon esempio di un’intenzione chiara e specifica è “Maggiore fiducia nei confronti in me stesso”.

Scarsi esempi di questa stessa intenzione potrebbero includere “Maggiore fiducia” e “Maggiore fiducia in me stesso la prossima settimana alla teleconferenza d’affari alle 14:00”. Una di queste intenzioni è troppo vaga (i sigilli funzionano meglio quando si è specifici) e l’altra è troppo complessa.

Puoi esprimere la tua intenzione in qualsiasi modo sei abituato a parlarti. Gli esempi potrebbero includere:

  • Sono …
  • Ho bisogno …
  • Voglio …
  • Desidero …
  • Di Più …

O semplicemente scrivi le qualità che desideri, come “auto-protezione e maturità verso i miei genitori” – trovo che questo approccio sia più efficace che iniziare con le parole menzionate nell’elenco sopra.

Scarto personalmente frasi come “Vorrei davvero di più di …” poiché i sigilli diventano molto difficili da creare. Cerca di semplificare il più possibile le tue intenzioni.

Inoltre, assicurati di creare un sigillo per ogni intenzione. Non stipare numerosi desideri in un solo sigillo. Ad esempio, non creare un sigillo per l’affermazione: “Desidero avere una grande famiglia con tre bambini in una casa al mare”. Crea un sigillo per ognuna di quelle intenzioni.

Dovrai anche essere realistico e usare il
tuo buon senso.

Non creare un sigillo per diventare un milionario se non hai intenzione di lavorare sodo o impegnarti nella realtà fisica. Non creare un sigillo per diventare dirigente se non possiedi qualifiche. Allo stesso modo, non preoccuparti di creare un sigillo per ciò che molto probabilmente accadrà. Scegli qualcosa che ha una probabilità del 50/50 di accadere.

Infine, mantieni la tua intenzione espressa positivamente in quanto è molto più facile da capire per la mente inconscia. Ad esempio, invece di scrivere, “Non voglio più sentirmi spaventato e ansioso con gli altri”, afferma positivamente la tua intenzione dicendo “Mi sento calmo e disinvolto con gli altri”.

2. Cancellare le lettere

Una volta che hai una frase che cattura la tua intenzione, è tempo di cancellare tutte le vocali e poi le consonanti ripetute.

Ad esempio, se la tua dichiarazione di intenti fosse:  “Mi sento calmo e disinvolto con gli altri”, cancella prima tutte le vocali ottenendo:

M snt clm dsnvlt cn gl ltr

Quindi vai e cancella tutte le consonanti ripetute e quindi otterrai la sequenza: msntcldvgr

3. Crea un simbolo

Dopo aver semplificato la frase, prenderai le consonanti rimanenti e creerai un simbolo utilizzando quelle consonanti come elementi grafici.

Non preoccuparti se all’inizio non riesci a creare un simbolo dall’aspetto elegante. Continua a giocare finché non trovi qualcosa che ti piace. Non devi essere un artista e il tuo simbolo non ha nemmeno bisogno di apparire come un sigillo: crea qualcosa che ti parli. Se ti piace, hai fatto il tuo lavoro.

Riorganizza le lettere in qualsiasi modo convenzionale o non convenzionale. Ad esempio, puoi scegliere di capovolgere alcune lettere, ingrandire altre lettere, ridurre al minimo il resto o unire due lettere insieme. Divertiti e goditi il ​​processo!

Una volta finito, prenditi un momento per congratularti con te stesso. Ora hai creato il tuo primo sigillo!

Come attivare un sigillo

Attivare un sigillo implica infonderlo di energia e spingerlo nella tua mente inconscia. Esistono molti modi per completare questo stadio finale della magia dei sigilli.

Alcune persone preferiscono entrare in uno stato modificato di coscienza attraverso la danza, il canto, la meditazione, la visualizzazione, ecc.

Ad altre persone piace distruggere fisicamente e simbolicamente i loro sigilli, ad esempio bruciandoli, seppellendoli, strappandoli o lasciandoli cadere nell’acqua.

Per un modo veramente dinamico di attivare il tuo sigillo, prova a combinare i metodi.

Ecco un metodo semplice che chiunque può usare:

Di cosa hai bisogno:

  • Pentola, ciotola o posacenere
  • Fiammiferi / accendino
  • Il pezzo di carta su cui hai disegnato il tuo sigillo

Passaggio 1: trova un posto tranquillo

Assicurati di essere indisturbato in quanto dovrai concentrarti. Per eseguire la magia dei sigilli non hai bisogno di una configurazione ambientale elegante se non ne hai una. Altrimenti, prova a sederti nel tuo spazio / altare sacro (se ne hai uno a casa).

Passaggio 2: chiudi gli occhi

Mettiti a terra concentrandoti sul respiro. Pratica un po’ di meditazione consapevole osservando il tuo respiro entrare e uscire. Quando sei pronto …

Passaggio 3: raccogli il tuo sigillo

Fissa il tuo sigillo per alcuni minuti. Ti potrebbe piacere tenere il sigillo vicino al tuo viso o metterlo lontano. Ad ogni modo, osserva il tuo sigillo fino a quando la tua visione diventa di qualità onirica. (In caso contrario, basta guardarlo per un paio di minuti e riflettere sul suo significato).

Passaggio 4: energizza il tuo sigillo e visualizza

Durante la contemplazione, fai emergere i tuoi fiammiferi / accendino, tieni la tua carta sigillo sul tuo piatto ignifugo e accendila. Quando la carta prende fuoco, attendi qualche secondo, quindi lasciala cadere nel piatto. In alternativa, accartoccia il tuo sigillo in una palla, mettilo nel tuo contenitore a prova di fuoco, quindi accendilo (questa è un’opzione più sicura in quanto è meno probabile che ti bruci).

Mentre guardi il tuo sigillo bruciare, immagina che anche le fiamme brucino all’interno della tua mente e creino un’apertura nella tua mente inconscia. Lascia che la tua mente si svuoti completamente mentre osservi concentrato il tuo sigillo che brucia.

Una volta che il tuo sigillo è diventato cenere, immagina che l’apertura nella tua mente si chiuda e ritorni alla normalità.

Passaggio 5: dimenticare e rilasciare

Ora la maggior parte del lavoro è fatta. Quello che succede dopo è fuori dalle tue mani. Ma la cosa fondamentale da ricordare è dimenticare e rilasciare. Non soffermarti sul tuo sigillo, non ti ossessionare, non attaccarti ad esso. Lascia che la volontà universale prenda il sopravvento e faccia la sua parte. Più ci pensi, più stai coinvolgendo la tua mente cosciente. Questo è l’equivalente di seppellire un seme nel terreno ma poi scavarlo ogni giorno per assicurarsi che stia crescendo. Lascialo da solo!

E questo è tutto.

Chiudi il tuo spazio rituale e vai avanti con le altre attività quotidiane.

La magia dei sigilli funziona?

Sta a te sperimentarlo. Ma nella mia esperienza, sì, funziona. Tuttavia, capisco anche che la creazione di sigilli non è per tutti, quindi per favore fai esperimenti e prova di persona.

***

La magia dei sigilli è uno strumento meraviglioso, sorprendente e potenziante da avere nel tuo arsenale spirituale. Ricorda di indulgere nel tuo bambino interiore e divertiti! Sì, questa è una pratica seria, ma non deve essere un’esperienza triste o complessa.

Iscriviti alla newsletter per ricevere subito un omaggio! Aggiornamenti e nuove risorse gratuite ogni settimana:

I tuoi dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Privacy. Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra Informativa sulla Privacy

Categorie prodotto

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Ansia vite precedenti
Energia, ansia e vite passate

Il modo in cui l’ansia ti limita nella vita quotidiana ha parecchio a che fare con l’energia. La prima legge della termodinamica, nota come “legge