Tutte le cose passate e future

tutte-le-cose-passate-e-futureQuando sei seduto accanto ad una cascata e ne vedi lo spumeggiante bagliore, la tua attenzione è completamente impegnata nell’ascoltare e ammirare la cascata. Di fronte ad una cascata nessuno si mette ad osservare l’acqua che deve ancora cadere o l’acqua ormai caduta. Tutti sono assorti dall’istante in cui l’acqua precipita e forma la cascata perchè tutti sono consapevoli che è quello il momento in cui l’acqua prende vita, forma, esistenza. Prima e dopo si tratta solamente di acqua senza forma e senza musica. Nella vita invece avviene l’asatto opposto: tutti sono concentrati su ciò che è passato e su ciò che deve ancora venire e non si accorgono delle meraviglie del presente, il solo istante in cui la vita acquista una forma, in cui la vita esiste. Nella vita l’acqua passata si chiama rancore e quella che deve ancora venire si chiama preoccupazione. Quella che precipita nella cascata si chiama Essere ma nessuno se ne acorge perchè tutti siamo assortio nei rancori e nelle preoccupazioni.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

© 2017 - Associazione SPAZIOAZZURRO - C.F. 97813500010