fbpx

Vite precedenti: 8 segni di legami dell’anima che puoi riconoscere

Legami d'anima
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Segni dei legami dell’anima – Quando certe persone entrano nelle nostre vite (attuali o precedenti) e ci connettiamo con loro a livello spirituale o chimico, sviluppiamo una connessione o “legame d’anima” con loro.

Questi legami dell’anima rafforzano le nostre interazioni spirituali con quella persona e consentono una relazione più stretta e profonda. Tuttavia, possono anche essere fastidiosi quando sviluppiamo legami d’anima malsani con qualcuno.

Definizione dei legami dell’anima:

I legami dell’anima sono la connessione spirituale che abbiamo con le altre persone. Ad alcune persone piace pensarli come stringhe di energia cosmica che collegano un’anima a un’altra, formatesi durante un’intensa intimità spirituale ed emotiva. È una metafora utile, ma la verità è che la connessione è molto più profonda di così.

In realtà, è un collegamento nella causalità. Il tessuto di un’anima può mescolarsi con il tessuto di un’altra, il che significa che qualsiasi cambiamento che si verifica in uno provocherà effetti per l’altro.

Questo legame di anime persisterà per tutta la vita e molto spesso si è originato in vite passate. Immagina due pezzi di stoffa cuciti insieme: i fili che li tengono uniti possono essere molto lenti, consentendo ai due pezzi di muoversi indipendentemente l’uno dall’altro. Ma, se il filo è teso, quando uno si muove l’altro segue. Se vengono cuciti  abbastanza stretti, diventa più difficile vedere dove finisce un pezzo e dove inizia l’altro.

I legami dell’anima funzionano in questo modo ma senza il filo fisico. Poiché l’energia e la causalità connettono le nostre anime, facendole diventare una.

Come sapere se hai un legame d’anima con qualcuno?

Puoi formare un legame d’anima con chiunque nella tua vita soprattutto con chi hai condiviso le seguenti circostanze:

  • Connessione intima.
  • Connessione emotiva.
  • Esperienza spirituale.

In pratica, tendiamo a formare legami d’anima con quelli a cui siamo o siamo stati più vicini, sia in questa vita che in vite precedenti. Le persone principali con cui questo accade sono i nostri partner, i membri della famiglia e gli amici intimi. Sono le persone con cui condividiamo le nostre vite, che ci conoscono meglio e con cui siamo più aperti emotivamente.

In generale, più complessa ed emotiva è la relazione che hai con qualcuno, più è probabile che tu sia legato a loro. Se vuoi saperlo con certezza, puoi cercare i seguenti indizi dei legami dell’anima.

Segni e indizi di legami dell’anima

Quindi, sia che tu stia cercando di capire perché ti senti così connesso a qualcuno, o vuoi evitare che si formino malsani legami d’anima, dovresti prestare attenzione a questi otto segni:

Segni sani

#1: ti entusiasmano

Siamo impostati come esseri spirituali e sociali per amare istintivamente le connessioni. Quando stabiliamo una connessione con un’altra anima, l’effetto su di noi è generalmente positivo. Sentiamo un’intensa ondata di eccitazione, impazienza di esplorare questa nuova persona e tutto ciò che rappresenta.

Quindi, il primo segno di legami dell’anima sono le farfalle nello stomaco, il nervosismo, l’entusiasmo e l’eccitazione febbrile.

# 2: ti sollevano

Quando pensi o sei con qualcuno con cui condividi un legame d’anima, ti fa sentire come se potessi fare qualsiasi cosa.

Ti incoraggia a seguire la tua felicità e ti aiuta a tirarti su di morale quando sei giù. Invece di abbatterti quando sono tristi, cercano solo di proteggerti ed elevarti.

Di conseguenza, ti senti più sicuro quando sei con queste persone. Aumentano la tua autostima e ti fanno sentire apprezzato così come sei.

# 3: ti fanno desiderare di migliorare sempre di più

Stare in compagnia di una persona con cui hai un legame d’anima, ti riempie della motivazione per migliorare sempre di più la tua vita e impegnarti nello sviluppo personale.

Inoltre, queste persone, rimangono al tuo fianco durante il processo e per tutto il tempo che vuoi. E quando vuoi proseguire da solo, ti lasciano con parole gentili e di sostegno.

Fai attenzione a non confonderle con le persone giudicanti. C’è una netta differenza tra qualcuno che ti fa venir voglia di migliorare te stesso e qualcuno che ti fa sentire come se non fossi mai abbastanza bravo.

Segni misti

# 4: forniscono una via di fuga

Quando siamo con la persona, ci sembra di sfuggire alla nostra vita normale e di allontanarci da tutto.

Questo può essere malsano se abbiamo già una relazione, poiché spesso possiamo rimandare la risoluzione dei problemi all’interno della nostra relazione distraendoci con qualcun altro.

È così che iniziano molte cose che portano a più dolore lungo la strada.

# 5: è qualcuno che hai già conosciuto in una vita passata

Quando le nostre anime si connettono, la sensazione che ne consegue di solito si tinge di familiarità.

È come se ci fosse un vuoto nella nostra anima che ha sempre avuto bisogno di questa persona, anche se non ce ne siamo accorti prima.

Questo è un trucco della percezione a meno che non abbiamo effettivamente rincontrato qualcuno che abbiamo perso di vista da una vita precedente , nel qual caso quella sensazione è accurata.

Le persone spesso cercano coloro con cui hanno un debito karmico. Questo però può portare a legami malsani dell’anima basati sul bisogno apparentemente inspiegabile di espiare una colpa.

#6: non puoi lasciarli andare

La proprietà distintiva dell’avere legami d’anima con qualcuno è che è complicato tagliare quei legami.

Se la connessione è buona o cattiva per noi sembra irrilevante: è un’esperienza dolorosa e impegnativa in ogni caso.

Intrinsecamente, ci siamo connessi con qualcuno e abbiamo sentito le sue energie spirituali , aiutandoci a comprendere in un certo senso la struttura della sua anima.

Legami malsani dell’anima

# 7: inquinano le tue decisioni

Uno dei segni di un malsano legame d’anima è se senti che mette sotto pressione le tue decisioni.

È perfettamente normale pensare agli altri quando prendi decisioni significative che potrebbero influenzarli. Tuttavia, se appaiono come una sorta di voce nella tua testa, influenzando la tua decisione in un modo o nell’altro, allora non è salutare.

Questo tipo di connessione toglie il tuo potere personale e prosciuga il tuo intento. Ti stai arrendendo negativamente e questo deve finire.

# 8: diventi peggiore di loro

Tutti hanno dei difetti. Che si tratti di cattivo umore, mancanza di autocontrollo, dipendenza o qualsiasi altra cosa, avere dei difetti è normale e umano.

Ciò che non è normale è quando quei difetti hanno origine al di fuori di te stesso.

Quando hai un profondo legame d’anima con qualcuno che è profondamente imperfetto, puoi ritrovarti ad assumerti quei difetti da solo. Potresti scoprire di perdere la pazienza più spesso o di adottare le loro dipendenze o nevrosi.

Questo è malsano. Invece di impegnarsi a superare i loro difetti, li stanno mettendo su di te. Non importa quanto possa essere doloroso, questo è esattamente il tipo di legame che deve essere tagliato.

Come rompere un legame d’anima

Rompere un legame d’anima può essere un processo lungo e impegnativo ma, se deve essere fatto, va preso come una priorità imprescindibile.

1. Riconoscere

La prima cosa che devi fare è riconoscere di essere legato a questa persona. Senza riconoscerlo e accettare quel fatto nella tua anima, non puoi procedere con una recisione completa del legame.

2. Agire

Successivamente, devi agire. Questo segue il modello dell’intento, in cui imposti la tua intenzione con volontà e azione. Sono necessari entrambi.

L’azione che intraprenderai dipenderà dalla natura esatta della tua relazione. Se vi vedete ancora, regolarmente o occasionalmente, o addirittura parlate al telefono, tramite messaggi di testo o social media, è necessario che finisca immediatamente.

Ogni interazione rinnova e rafforza la tua connessione, creando più lavoro per interromperla e sforzo sempre maggiore.

Una volta ottenuta la distanza fisica e verbale, è necessario lavorare sulla distanza emotiva e spirituale. Questo passaggio non è così facile.

Uno strumento eccellente per questo passaggio è la meditazione dinamica. La meditazione ti permette di vedere la tua mente da un punto di vista non giudicante, esaminando i tuoi schemi di pensiero senza identificarti emotivamente con loro.

Quello che devi cercare sono le aree dei tuoi schemi di pensiero in cui compare la persona da cui ti stai separando. Questi pensieri devono essere adattati e separati dalla persona prima che possano essere separati da te.

Un esempio potrebbe aiutare. Se immagini la persona a cui sei legato animicamente accanto a te quando immagini il tuo futuro, allora questo è un problema. Dovresti notare questo e cercare di risolverlo in seguito.

Una volta terminato il lavoro con la meditazione, puoi agire. Annota cosa vuoi dal tuo futuro, quanto potresti essere felice. Escludi la persona da esso.

Ogni volta che pensi al futuro e la immagini con te, ricorda a te stesso il futuro felice che hai creato senza che lui / lei ne faccia parte. Questo aiuterà a rimuoverla da quella parte dei tuoi schemi di pensiero, creando ulteriore distanza spirituale.

Devi farlo per ogni area della tua vita che è stata interessata dalla relazione. Crea la distanza e il taglio dei legami arriverà più facilmente.

Una volta raggiunto un punto in cui questi pensieri non ti disturbano più, è tempo di andare al passaggio successivo: il perdono.

3. Perdona

Qui vorrei ribadire ancora una volta che perdonare non significa giustificare il comportamento sconsiderato di qualcuno. E nemmeno dovresti perdonare se non ti senti pronto a farlo. Se non ti senti pronto potrebbe esserti utile questo articolo scritto da una mia Cliente. Infatti l’idea del perdono potrebbe pungerti un po’. Nel tuo caso, potresti pensare che non meritino perdono, o anche che dovrebbero essere loro a chiedere perdono a te.

Indipendentemente dalla situazione, il perdono non riguarda chi aveva ragione e chi aveva torto. Perdonare significa accettare il passato nel presente e andare avanti.

Ci sono debiti mentali che esistono tra di voi. Queste sono controversie irrisolte, casi aperti che contano ancora per te. Devono essere chiusi.

Alcune persone potrebbero pensare che per farlo ci debba essere una conversazione, un chiarimento. Questo è un errore. Una conversazione non fa che riaprire altre controversie come in una reazione a catena.

Invece, chiudi semplicemente i casi. Perdona i debiti. Non permettere a faccende morte e sepolte di distruggere la tua vita solo perché non  ti piace come sono andate a finire.

4. Purifica

Infine, per interrompere la connessione, devi purificare la tua vita da tutti i contenuti emotivi presenti nei tuoi ricordi di voi due insieme, soprattutto eliminare tutto ciò che può ricondurti a quella relazione. Se hai ancora degli oggetti che ti fanno pensare a quando stavate insieme, sbarazzati di loro. Se hai ancora delle foto, eliminale. Se hai ancora regali, lettere da parte loro, qualsiasi cosa che ti ricordi il tempo passato insieme o il legame che una volta condividevi, sbarazzati di tutto ciò.

Una volta fatto, la connessione si interromperà da sola. Tutto ciò che serve è un breve lasso di tempo perché svanisca dalla memoria.

Legami d’anima indissolubili

Ci sono alcuni legami dell’anima che non puoi interrompere. Questo è semplicemente un fatto scomodo della vita.

Queste persone sono le tue anime gemelle. Persistono con te per tutta la vita e per molte vite prima e dopo.

Sono i tuoi compagni di viaggio attraverso l’universo.

Sono incluse le Fiamme Gemelle, i Falsi Gemelli (anime gemelle karmiche) e tutti gli altri membri del Gruppo animico. Sarai sempre connesso a queste persone.

Questo potrebbe essere scomodo, ma questo è vero per una ragione. Le tue anime gemelle esistono per aiutarti a evolvere, portarti avanti nel viaggio della vita e della coscienza, insegnarti su te stesso e progredire verso uno stato dell’essere più illuminato.

Sfortunatamente, i processi che portano all’illuminazione sono spesso dolorosi, stressanti e impegnativi.

Iscriviti alla newsletter per ricevere subito un omaggio! Aggiornamenti e nuove risorse gratuite ogni settimana:

I tuoi dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Privacy. Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra Informativa sulla Privacy

Altri contenuti che potrebbero interessarti: