fbpx

Reincarnazione e regressione a vite precedenti: tutto ciò che occorre sapere

In questo momento, l’unico momento che esiste, sono contenuti il passato, il presente e il futuro.

-BUDDHA (CIRCA 563-483 A.C.)-

Fin dalla notte dei tempi, filosofi, mistici e Maestri hanno dimostrato l’immortalità dell’anima canalizzando una Sapienza intuitiva. E hanno avuto ragione. Mentre sei sulla Terra, sei un’anima che vive in un corpo fisico. E non soltanto un corpo fisico con un’anima. Il corpo umano dovrebbe essere pensato come un tempio o un edificio in cui la tua anima eterna risiede temporaneamente mentre sei qui nel mondo della materia. Il corpo è semplicemente la struttura. Quando muori o passi oltre alla fine di ogni tua incarnazione terrena – e ci sono molte incarnazioni – tu, come anima eterna, ritorni nei campi celesti.

Quando sei “morto”, ovvero in quella fase conosciuta come vita intermedia, puoi avere delle esperienze profonde e meravigliose mentre sei nelle dimensioni astrali. Questo delizioso regno, o piano superiore di esistenza, contiene bellissimi giardini, templi di insegnamento e aree di guarigione. Durante il tuo tempo lì, sperimenterai molti eventi, guarirai i tuoi traumi ricevuti mentre eri sulla Terra, valuterai la tua ultima esistenza terrena e, alla fine ti preparerai, a tornare sulla Terra.

Attraverso il mio lavoro con la regressione a vite precedenti, mi sono state poste ripetutamente alcune domande perspicaci sulla reincarnazione e le vite passate. Le riporto qui di seguito.

Se sono nelle dimensioni astrali e mi sto divertendo molto e in pace, perché diavolo dovrei voler tornare sulla terra?

Attraverso la regressione a vite precedenti, puoi giungere a una migliore comprensione delle tue reincarnazioni – il processo di nascita, morte e rinascita – meditando sui contenuti evocati dalla regressione.

Inoltre, puoi ottenere una risposta a quella fastidiosa domanda “Perché sono tornato sulla Terra?” Mettere la vita e la morte nella giusta prospettiva, è il primo passo verso una presa di consapevolezza chiarificatrice su molte questioni. Come anima umana, stai costantemente imparando e crescendo nel tuo lungo viaggio avanti e indietro tra il mondo astrale e la terra.

Molte persone dicono: “Non ho chiesto io di nascere”. In realtà, non è una semplice questione di “chiedere”. Nelle tue vite precedenti hai accumulato un certo quantitativo di karma. Questo karma genera un impulso che ti sospinge, volente o nolente, verso una rinascita sulla Terra. Il contesto familiare, sociale e geografico in cui rinasci è in stretta relazione con il tipo di bagaglio karmico che ti porti dietro. Un karma prevalentemente negativo ti porterà a rinascere in una situazione di disagio; un karma prevalentemente positivo ti condurrà a rinascere in un contesto migliore.

Quante vite passate ho avuto?

Dopo anni di ricerca e dopo aver guidato centinaia di persone ad evocare contenuti di vite precedenti, sono giunto alla seguente conclusione: non c’è un numero fisso di vite passate che puoi avere. Molte persone hanno vissuto numerose vite e possibilità qui sulla Terra, mentre altre hanno avuto solo una manciata di esperienze terrene. La cosa varia da individuo a individuo. Un’anima umana continuerà a tornare e a sperimentare il ciclo della reincarnazione fino a quando non sarà diventata abbastanza illuminata da interrompere questo ciclo di vita, morte e rinascita.

Infine, un’anima umana tornerà nelle dimensioni astrali e vi rimarrà dopo aver imparato tutte le lezioni necessarie. Quindi, una persona può sperimentare una decina di vite passate o un centinaio di vite passate o più! Tutto dipende dall’individuo.

La reincarnazione coinvolge anime antiche e nuove anime. Le anime antiche sono anime umane che hanno vissuto molte vite su questo pianeta. Un’anima antica ha vissuto decine o più vite precedenti sulla terra.

Un’anima giovane è un’anima umana che ha vissuto pochissime vite su questo pianeta. Le anime nuove, sono come neonati. La loro saggezza, conoscenza e spiritualità non sono ancora completamente sviluppate. Non hanno imparato tutte le lezioni necessarie per la loro crescita spirituale. La comprensione di argomenti filosofici profondi è carente all’inizio finché queste nuove anime non crescono e si sviluppano.

Molte nuove anime non comprendono pienamente il mondo in cui viviamo. Ognuna di queste anime avrà bisogno di molte vite per diventare più sviluppata. Per una nuova anima, questa dovrebbe essere considerata come una grande opportunità per imparare e crescere a livello spirituale.

La nuova anima può imparare molto e diventare spiritualmente avanzata in modo abbastanza rapido. Ma ci sono anime che hanno bisogno di più tempo.

Le anime antiche non sono molto diffuse sul pianeta. Quando guardi negli occhi di una persona che è un’anima antica, vi vedrai la saggezza. È facile identificare un’anima antica. L’individuo sarà interessato a molti argomenti e abbraccerà la vita sulla terra in un modo equilibrato. C’è una profondità e una saggezza interna che traspare da un’anima antica. Molte di loro sono spirituali e premurose. C’è una conoscenza interiore che tutte loro possiedono. A livello spirituale, queste anime sanno perché sono qui e cosa dovrebbero fare per rendere questo pianeta un posto migliore. Queste persone capiscono cos’è la vita e riconoscono, a quello stesso livello spirituale, che hanno accettato di tornare sulla Terra per un’altra incarnazione.

Sia le anime antiche che le nuove anime che imparano in fretta sono qui a fare la differenza sul pianeta Terra. Capiscono la vita e la morte e si sforzano di aiutare gli altri.

Sarai in grado di distinguere un’anima antica da una giovane quando esplorerai le tue vite passate. In ogni caso, sia le anime antiche che quelle giovani hanno grandi opportunità di crescere e sperimentare le meraviglie di questa terra.

In questo momento sulla Terra, a tutte le anime è stata data una grande possibilità di raggiungere la più grande crescita spirituale possibile. Tutte le anime umane sono tornate in un momento speciale per esplorare questa meravigliosa possibilità.

La regressione della vita passata comporta sempre eventi traumatici?

Quando evochi una vita passata, non deve essere sempre dolorosa. Alcune esperienze possono essere gioiose. Certo, potresti incontrare eventi dolorosi o traumatici.

(Naturalmente, non tutti sono stati re o regine in una vita passata.) Ma queste situazioni ti aiutano a guarire a livello fisico, emotivo e spirituale. Questi benefici di guarigione superano di gran lunga gli aspetti negativi.

Alcuni dei tuoi incontri nella vita passata possono essere molto edificanti. Non devi sempre ricordare di essere stato bruciato sul rogo, imprigionato, pugnalato come soldato, o perseguitato duramente per le tue azioni e convinzioni. Forse potresti ricordare una vita pacifica e appagante come artista. Sensazioni calde e piacevoli di comporre musica o dipingere e godersi la propria famiglia potrebbero essere il tema centrale di una particolare incarnazione. Una vita di felicità potrebbe essere presentata a te. Attraverso tutto questo, è un’esperienza di apprendimento per la tua anima.

Quando ti reincarni, ritorni sempre in un corpo umano? Puoi tornare come un cane o un gatto?

Secondo il mio studio e insegnamento, quando un’anima ha raggiunto lo status umano vi rimane. Ti reincarni sempre come umano. L’anima è eterna e attaccata ai campi celesti superiori. Quando muori, la tua anima umana vibra su una frequenza più alta e ritorna nel piano astrale. Passi un po’ di tempo lì e poi ti prepari a tornare sulla Terra ancora una volta. Ripeterai questo processo più e più volte. Alla fine, quando sarai veramente illuminato, non avrai più bisogno di tornare sulla Terra. A quel punto, avrai interrotto il processo di nascita e rinascita o il ciclo della reincarnazione.

D’altra parte, c’è anche qualcosa chiamato “trasmigrazione delle anime”.

La trasmigrazione delle anime significa che un’anima umana può reincarnarsi in un animale come un cane o un gatto. I buddisti, seguaci di una religione abbracciata da milioni di persone, credono in questa forma di reincarnazione. In altre parole, è possibile che un’anima umana sia stata nel corpo di un altro essere oltre che umano in una vita precedente. Questa è una delle ragioni per cui i buddisti di tutto il mondo amano e rispettano tutta la vita. Anche un umile insetto viene trattato con rispetto.

Nella nostra società occidentale, potremmo avere la tendenza a schiacciare un ragno che troviamo sul pavimento della cucina, ma i buddisti spingerebbero delicatamente il ragno fuori dalla porta della cucina invece di ucciderlo. Suppongo che questo sia un modo molto amorevole e pacifico di guardare il nostro mondo. Anche se è plausibile che l’anima umana si reincarni sempre in un corpo umano, vita dopo vita, bisogna ovviamente avere rispetto per le altre credenze e religioni. Dopo tutto, siamo tutti qui su questa terra per seguire il nostro percorso spirituale di ritorno al Creatore.

Tutte queste varie religioni e credenze possiedono una verità e un’essenza spirituale.

Quale vita precedente mi influenza maggiormente in questa vita?

Sono le tue ultime due incarnazioni che hanno le maggiori influenze su di te.

Queste due vite precedenti sono proprio sotto la tua coscienza e aspettano di essere rilasciate. Meditando e usando le tecniche di richiamo della vita passata, porterai una o entrambe queste vite passate alla superficie della tua mente cosciente. Una volta che ricevi uno sprazzo di una di queste incarnazioni, si apriranno sempre più scorci.

Sono sempre stato una donna (o un uomo) nelle mie vite precedenti?

Tornerai sulla Terra vita dopo vita. A volte potresti tornare come donna; altre volte tornerai come uomo. Questo fa parte dell’esperienza di reincarnazione. Potresti evocare una vita precedente come donna mentre in questa sei un uomo e viceversa.

Potresti anche tornare come membro di una razza diversa. In una vita potresti essere un nativo americano; nella successiva potresti essere un caucasico. Questo è normale.

Le anime umane possono anche reincarnarsi in paesi diversi.

E la mia famiglia? Questa è la mia prima vita con loro?

Capita spesso che le anime indugino per parecchie reincarnazioni nel medesimo nucleo famigliare.

In una vita passata, una persona che ora è tua sorella potrebbe essere stata tua madre all’epoca.

I problemi di relazione che hai avuto con quella persona in quella vita possono essere portati avanti nella tua vita attuale. È durante questa vita che devi imparare la lezione e rompere il karma o il debito. Questo permetterà alla tua anima di andare avanti.

Quando si parla di famiglie e reincarnazione, un altro aspetto deve essere compreso. È possibile che il bisnonno di qualcuno ritorni in questo periodo di tempo come bisnipote.

Modi in cui puoi sperimentare le vite passate

Potresti essere seduto nella tua cucina a bere una tazza di caffè. Potresti essere in uno stato molto rilassato. Improvvisamente, uno scorcio di te a bordo di un carro trainato da cavalli nella campagna Toscana arriva alla tua mente. Puoi vedere come sei vestito. È molto vivido e molto reale solo per un breve momento. Dentro di te, sai che stai evocando un po’ di ricordi della vita passata. Con l’esperienza, sarai in grado di riconoscerli sempre di più.

Una volta che ciò accade, altre scene di quella vita cominceranno a farsi avanti.

Potresti iniziare a vedere la tua casa in un’epoca remota e bellissimi fiori in un giardino.

Presto, altre scene di questa vita ti saranno presentate in ricordi da sveglio o sogni. Forse un sogno vivido della vita passata di quel periodo ti verrà mostrato nella sua interezza. Potresti anche cogliere il tuo nome e la data di quella vita.

La vita passata che stai ricordando è quella che ti sta influenzando di più.

È il tuo sé superiore che sta lavorando per te. Ad un livello superiore stai ricordando elementi della vita passata che possono esserti utili per crescere. Questo è sempre il caso quando si tratta di reincarnazione.

Un altro evento che accade abbastanza regolarmente è il rapido flash o la visione di una vita passata. Questo può accadere spesso quando qualcuno è in uno stato di rilassamento. Molti clienti mi hanno detto che erano seduti nel loro salotto, lasciando la loro mente alla deriva. Mentre questo accadeva, hanno avuto veloci visioni di una precedente incarnazione. Uno dei miei clienti ricordava di aver visto se stesso seduto su un cavallo marrone, vestito con un’uniforme di foggia antica. Stava guardando da una collina alcuni soldati che marciavano lungo una strada. Non appena ha sperimentato questo scorcio di vita passata, è finito bruscamente.

Anche i tuoi angeli e i tuoi spiriti guida saranno lì per assisterti mentre esplori le tue vite passate. Questi saggi e amorevoli esseri di luce ti aiutano ad aprire le porte del passato per farti vedere ciò che hai bisogno di vedere. Chiedi sempre la loro assistenza mentre esplori le tue incarnazioni passate.

Richiamo simultaneo di vite passate

C’è un fenomeno molto raro e speciale che può verificarsi nel processo di regressione della vita passata. Lo definisco richiamo simultaneo di vite passate. Questo a volte accade quando le coppie esplorano le loro rispettive vite precedenti. Quando una coppia viene fatta regredire ad una vita precedente, entrambi potrebbero sperimentare la stessa vita. Per esempio, il marito rivivrà la vita passata come marito in un certo periodo di tempo. Riconoscerà la sua attuale moglie come sua moglie in quella vita. Tutte le scene e gli eventi di quell’incarnazione si svolgeranno per lui. La stessa esperienza accadrà alla moglie. Lei visiterà la stessa vita passata ma come un’altra persona. Potrebbe essere la moglie di allora e riconoscere il suo attuale coniuge come suo marito in quell’incarnazione.

Tanti modi di ricordare

Le persone ricordano le loro vite passate in diversi modi. A volte una persona sperimenterà il ricordo della vita passata nello stesso formato di una storia o di un film. Questo tipo di modalità è peraltro piuttosto raro. In essa una persona vedrà la vita passata svolgersi in ordine cronologico.

Per prima cosa, alcuni potrebbero vedersi come bambini piccoli. Un evento speciale potrebbe essere visto e sentito da loro. Poi, la scena della vita passata potrebbe spostarsi in un periodo successivo. In questo caso, la scena è quella di un giovane uomo o una donna che indossa abiti antichi. Diverse scene importanti saranno mostrate man mano che la vita passata va avanti. Alla fine, gli individui ricorderanno e persino sentiranno il dolore e la sofferenza di una morte in quella vita.

Quando l’evento della vita passata finisce, vedranno se stessi fluttuare sopra la scena della morte. Alcuni proveranno il dolore mentre ricordano quel momento. Altri osserveranno semplicemente l’evento della morte. Le persone sperimentano le scene di morte della vita passata in modi diversi. A volte, a causa dell’influenza del sé superiore, gli individui rivisiteranno il dolore e le emozioni. Questo accade per aiutare il processo di guarigione dell’anima. Aiuta l’anima a rilasciare il dolore.

Richiamo di scorci e frammenti

Questo modo in cui le persone ricordano le vite passate è il più comune. Mi riferisco al ricordo di brevi frammenti. In questi casi, le persone che si sottopongono al richiamo della vita passata riceveranno pezzi di scene e altre informazioni utili per la guarigione dell’anima. Queste varie scene saranno parti di una vita e poi, a volte, di un’altra. In alcuni casi, le persone vedranno o sentiranno ricordi di diverse incarnazioni passate. Per esempio, una persona può vedersi come un prigioniero di guerra impiccato e poi la scena cambia. Successivamente, potrebbe vedersi come un contadino che vive in una valle verde e tranquilla.

Le scene o gli scorci della vita passata possono susseguirsi molto rapidamente. Ci possono essere una dozzina o più scene evocate.

Le persone possono poi analizzare ciò che hanno vissuto. Col tempo, sempre più scene o scorci di alcune di queste vite passate inizieranno ad entrare nella mente cosciente di queste persone. Una di queste vite passate può diventare dominante e può accadere, praticando un percorso di meditazione, che l’intera vita passata venga mostrata nella sua interezza.

Le persone che ricordano le vite passate sperimentano questi eventi in due modi diversi.

Alcune persone vedono semplicemente le scene che si svolgono. Sono osservatori dell’evento. Guardano la vita passata svolgersi come testimoni, dal di fuori.

Altri sperimenteranno le loro vite passate in un modo più intimo. Quando le scene della vita passata iniziano a svolgersi, gli individui diventano parte degli eventi. È come se fossero attori all’interno dello spettacolo. Sono lì a partecipare agli eventi e a sentire tutte le emozioni di quella vita passata. Per queste persone è molto reale. Può essere abbastanza traumatico e, in questi casi, l’operatore guiderà la persona a distaccarsi da quella situazione per viverla da un punto di vista esterno.

Tutto il dolore, la tristezza, la gioia e le altre emozioni sono evocate. La loro morte nella vita passata può essere un evento difficile in alcuni casi ma non sempre. In alcune situazioni, le persone semplicemente fluttuano fuori dal corpo e osservano gli ultimi momenti dall’alto. Non deve essere sempre un evento sconvolgente.

Non importa cosa succede, questi ricordi della vita passata permettono all’anima di guarire. Una pace interiore può nascere da questa esperienza. L’anima umana conserva ricordi, emozioni e dolore delle vite precedenti. Ricordando o rivivendo le vite passate, l’anima può rilasciare queste emozioni e dolori negativi. L’anima inizierà quindi a guarire. Sia il corpo fisico che l’anima umana possono acquisire traumi emotivi e fisici. L’anima ha bisogno di guarire allo stesso modo del corpo.

Riconoscimento di persone incontrate in vite precedenti

Si dice spesso che gli occhi sono le finestre dell’anima. Questo è vero, specialmente quando si parla di reincarnazione. Lasciami spiegare. Sono gli occhi della persona che ti attirano. Ad un certo livello riconosci questa persona da un’altra vita. Con alcune persone sviluppi un rapporto immediato, anche se le hai appena incontrate, e ti senti come se la conoscessi da tutta la vita.

Alcuni possono avere un’antipatia istantanea per una persona che hanno appena incontrato.

È probabile che tu abbia conosciuto questa persona in una vita precedente. Forse ti ha trattato male in una vita passata. Potresti non ricordare nulla di quella vita precedente, ma la tua anima riconosce quest’altra anima a qualche livello psichico o spirituale. Di nuovo, gli occhi possono essere la chiave. Quando guardi negli occhi di questa persona, qualche sentimento può essere innescato all’interno.

Sogno ripetitivo della vita passata

Ho avuto una cliente che è venuta da me per un sogno ripetitivo che aveva sperimentato per molti anni. Mi ha spiegato che nel sogno si trovava in un bel giardino e guardava una grande casa bianca a due piani. La casa le sembrava molto familiare e si sentiva abbastanza a suo agio in questo sogno. Nel sogno vedeva se stessa entrare dalla porta principale di questa casa.

Una volta dentro esplorava ogni stanza e guardava tutti i mobili. La mia cliente sentiva che i mobili, le foto e gli altri oggetti erano di un periodo del 1800. Nella sua mente sentiva se stessa toccare molti degli oggetti nelle stanze. Continuando ad esplorare, finiva sempre in una camera da letto al secondo piano. Qui guardava il grande letto, i cuscini e le tende. Sentiva che quella era la sua camera da letto personale.

Questo sogno che faceva era sempre lo stesso ogni volta.

Abbiamo parlato di questo sogno ripetitivo. Le dissi che probabilmente era un ricordo della vita passata. Quando l’ho guidata a regredire ad una vita precedente, è finita in Inghilterra intorno al 1870. Sicuramente ha visto la casa bianca a due piani. La mia cliente fu in grado di riconoscere che era una donna in quella vita ed era felicemente sposata. Qui apro una parentesi per citare una curiosità: molte persone nate a Torino, o trasferitesi da molto tempo in questa città, ricordano eventi di vite passate legati all’Inghilterra o alla Scozia.

In seguito, ha riflettuto su questa vita precedente e si è resa conto che il sogno ripetitivo era un ricordo della vita passata che cercava di venire in superficie.

Tutto aveva perfettamente senso per lei.

Nel corso degli anni, molti dei miei clienti hanno sperimentato eventi simili. Tutti loro ora riconoscono che stavano rammentando una parte di una vita precedente.

Progressione a vita futura

Quando esplori le tue vite passate, hai la capacità di tornare indietro nel tempo e rivivere una vita precedente. Come anima eterna, hai anche la capacità di ricevere visioni di possibili eventi futuri. Questo è a volte chiamato “progressione a vita futura”. Semplicemente vai avanti agli eventi che si verificheranno in questa vita o forse in una vita futura.

Puoi anche sviluppare l’abilità di meditare e concentrarti su queste scene future. Vorrei qui sottolineare che, mentre l’ipnosi è un metodo indicato per evocare vite precedenti, la progressione a possibili vite future risulta più efficace se ottenuta tramite la meditazione.

L’accesso ad una possibile vita futura può avvenire anche durante il sonno. Permetti a te stesso di sperimentare le progressioni della vita futura insieme al passato.

Mentre esplori le tue vite passate, scoprirai numerose cose su te stesso. Capirai chi sei, da dove vieni e, cosa più importante, perché sei qui sulla Terra in questo momento importante. Col tempo ricorderai molte vite passate e svilupperai o migliorerai maggiormente i tuoi doni spirituali e le tue abilità psichiche utilizzando le tecniche specifiche. Esplorando il passato, cambierai il tuo presente e renderai il tuo futuro migliore e più luminoso.

Permetti alla tua anima di essere libera, di sentire la vera energia eterna che scorre dentro di te.

Iscriviti alla newsletter per ricevere subito un omaggio! Aggiornamenti e nuove risorse gratuite ogni settimana:

I tuoi dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Privacy. Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra Informativa sulla Privacy

Altri contenuti che potrebbero interessarti: