fbpx

Padroneggiare l’amore per se stessi nel viaggio della fiamma gemella

Fiamme gemelle amor proprio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Come ritrovare l’amor proprio attraverso l’alchimia della fiamma gemella, l’autentica via per realizzare lo scopo della tua Anima – Inoltre, come applicare tutto questo alla vita REALE …

Per prima cosa, grazie a tutte/i per far parte della crescente comunità di Spazioazzurro – Sono così felice di sapere come questo sito stia facendo una differenza positiva per così tante persone!

Se mi hai già contattato personalmente, voglio che Tu sappia che Ti sono immensamente grato per averlo fatto – so quanto può essere difficile aprire il proprio cuore su queste tematiche e soprattutto ricevere un ascolto non giudicante.

Se stai lottando in questo momento, per favore non arrenderti: ho visto le cose cambiare radicalmente in meglio per così tante persone!

Non importa cosa sia successo prima o quanto sia difficile per te adesso, sappi che ci sono soluzioni e risposte e le cose possono davvero cambiare per te!

Se non l’hai già fatto, scarica il libro dedicato al percorso di Fiamme Gemelle. Sentirai subito un cambiamento profondo dentro di te che ti aiuterà a comprendere molte cose su ciò che stai attraversando.

L’amore delle fiamme gemelle non è solo una questione di romanticismo

Proprio così, il viaggio delle fiamme gemelle non riguarda solo due persone che si innamorano e vivono felici e contente. Si tratta invece di viaggiare nella totalità interiore di ciascuno dei due.

Raggiungere uno stato interiore di accettazione di sé, amore per se stessi e completezza … radicarsi nella propria autenticità, guarire le proprie ombre e “alchimizzare” l’amore … Sono passaggi cruciali non solo per il proprio benessere, ma anche per la connessione con la Fiamma Gemella.

La tua relazione con te stesso influenza ogni altra relazione che hai nella vita … Specialmente con il tuo “altro io”.

Quindi, anche se l’ho già accennato in altri articoli, il post di oggi parla dell’AMORE DI SÉ.

Le 7 chiavi per padroneggiare l’amore di sé nel viaggio delle fiamme gemelle

# 1) Non sentirti male se è difficile

Uno dei più grandi interrogativi che mi ha aperto gli occhi in questo viaggio è PERCHÉ è così difficile per le persone amare se stesse …

Probabilmente hai visto miliardi di memi sui social, bellissime immagini di citazioni online che ti dicono di amare te stesso; hai sentito amici, insegnanti di yoga, guaritori, coach e motivatori che ti dicono “DEVI amare te stesso”.

Allora perché è così difficile? Questo è davvero il nocciolo della questione. È facile PARLARE dell’amor proprio. È facile stabilire un’intenzione. Ma VIVERE l’amore per se stessi, SENTIRLO davvero, accettarsi, perdonarsi e amare se stessi nella vita reale è un’altra cosa …

Quanti di noi vivono davvero così? Una cosa è certa: la mancanza di amore per noi stessi VIENE sempre da qualche parte. Se non ami te stesso, non è “colpa tua”.

In qualche momento della vita, in qualche modo … ci è stato detto o mostrato che non meritavamo amore. La maggior parte di noi è stata cresciuta da persone (e da una società) che non hanno la minima idea di cosa significa amare se stessi.

L’incontro con la Fiamma Gemella tende a spingere queste cose verso la superficie, costringendoci a confrontarci con i nostri “demoni” riflettendoci come in uno specchio del nostro stato interiore. “Come dentro, così fuori”. È così che funziona tra le “anime specchio” – e molte persone lottano con questo per anni.

I due punti fondamentali da affrontare sono:

  1. Eliminare la vecchia negatività, curare le ferite dell’infanzia;
  2. Ritrovare un’autentica connessione con la propria Anima. (Ripeti, rifletti e rileggi questi due punti finchè non si stampano a caratteri di fuoco nella mente).

Personalmente, mi sento scioccato quando ascolto persone della mia “vecchia vita” – come parlano di se stesse e degli altri. Le sentenze. Le critiche. Le meschinità … E non vorrei mai tornare indietro.

La vita con l’amore per se stessi funziona  molto meglio – ed è il “lavoratore segreto dei miracoli” per il viaggio della Fiamma Gemella.

# 2) La tua anima aspetta sempre che tu ti unisca a te stesso!

Questo tema viene portato alla ribalta con estrema intensità nel processo delle Fiamme Gemelle, soprattutto da quando Urano è entrato in Toro a maggio 2018 (rimarrà lì fono al 2025).

E potresti vivere tutto questo nel quotidiano – il disperato bisogno di nuovi pensieri, amore, cambiamento, vibrazioni più elevate, una comprensione del mondo materiale e spirituale che va al di là degli stereotipi che ci sono stati inculcati dalla società.

Se stai vedendo negatività, mancanza e limitazioni ovunque in questo momento, sii consapevole che si tratta di un messaggio dell’Universo.

Ti viene chiesto di ricordare perché sei qui, di andare avanti con il tuo viaggio…. attraverso il sentiero di un ritrovato AMORE DI SÉ!

Molto spesso, a causa della nostra grande attenzione verso la componente romantica del viaggio delle Fiamme Gemelle, dimentichiamo la lezione più importante: la necessità inderogabile di riconnetterci con la nostra natura Divina.

Ma senza prima padroneggiare l’amore per se stessi, come possiamo padroneggiare la connessione divina unione con la nostra Fiamma Gemella? Questa è una sfida che innumerevoli fiamme gemelle vengono chiamate ad affrontare.

# 3) L’amore per se stessi per accendere l’alchimia delle fiamme gemelle

L’amore per se stessi e l’accettazione di sé sono un enorme impulso verso la manifestazione della gioia nella vita. Quando non ci amiamo non siamo aperti alle vere profondità dell’amore che la nostra fiamma gemella è in grado di portare.

Un cuore aperto è essenziale per fluire pienamente con l’amore divino della connessione, permettendogli di dispiegarsi in positività piuttosto che tormentarsi su “montagne russe” emozionali …

Molte volte sentimenti reciproci di inadeguatezza tengono le fiamme gemelle bloccate in una situazione di stallo o in cicli di tira e molla, con i cuori chiusi per anni, bloccando inconsapevolmente l’unione dell’amore incondizionato.

Il messaggio dello Spirito è che esplorare la propria interiorità ci aiuterà a guarire le ferite nei nostri cuori. Il motivo per cui così tanti non sono in grado di aprirsi all’amore è che stanno portando ferite molto profonde (questo è il motivo per cui le Fiamme Gemelle scappano! Perché sono state ferite in precedenza).

# 4) Il confronto è l’opposto dell’amor proprio

Lo spirito ci mostra anche che uno dei fattori più dannosi per le fiamme gemelle è la tendenza a confrontarci con gli altri … Un atteggiamento tossico incoraggiato dalla pubblicità, dai social media e dalla programmazione umana “3D” …

Quando ci confrontiamo continuamente con gli altri, non importa quanto inconsciamente, ci alieniamo dalla nostra interezza. E diventa un grave blocco per l’unione tra fiamme gemelle.

Ricorda che la tua Anima Specchio riflette sempre i tuoi stessi sentimenti e atteggiamenti verso te stesso.

Quindi, se qualcosa ti fa stare male con te stesso – cambia paradigma … Perché è il nostro modello umano di confrontarci tutto il tempo che ci tiene bloccati sulla “ruota del criceto”.

Ricorda, ciò su cui ci concentriamo è ciò che otteniamo di più in termini energetici …

# 5) Confini sani – Evitare il travolgimento

A volte l’amore per se stessi deriva dal rimanere forti nella nostra verità. Ascoltare i messaggi della nostra anima (intuizione). Se qualcosa o qualcuno ti sta imponendo qualcosa senza rispettare il tuo massimo bene … Ti è permesso dire di no.

Hai il permesso di prenderti del tempo. Ti è permesso mettere te stesso al primo posto. Perché se ti prosciughi prendendoti cura di tutti gli altri o accontentando gli altri, la tua vibrazione si abbassa in modo drastico.

Ricorda, l’amore non si riversa da una tazza vuota. Riempiti prima d’amore!

Lo Spirito è così ansioso di dirti questo: amare te stesso, riempiendo letteralmente il tuo essere con l’energia dell’amore, aiuta la tua salute, la tua abbondanza, il tuo benessere, la tua “fortuna” e, naturalmente, la tua connessione con la Fiamma Gemella.

Se ti senti stanco o stressato, prenditi del tempo per scrivere come le cose potrebbero essere migliori.

# 6) influenze ombra che spingono via l’amore …

Ricorda, quell’armonia e l’esperienza di una riunione fisica “3D” nel viaggio della Fiamma Gemella iniziano con l’armonia interiore.

Essere in uno stato di amore per se stessi è magnetico per attrarre e mantenere l’armonia con la controparte divina. Il simile attrae il simile, specialmente tra le Fiamme Gemelle. Vi influenzate sempre a vicenda con il vostro stato interiore e il vostro dialogo mentale.

Il modo più semplice e migliore per allinearsi con l’amore di sé nel tempo (e l’AMORE in generale) è percepire la sensazione di ciò con cui interagiamo: qualcosa lo senti come leggero, eccitante, positivo? O sembra pesante, congestionato, basso, cattivo? Questa è la tua bussola.

Tu stesso sai se sei generalmente critico nei tuoi confronti, o se sei abitualmente di supporto e perdono verso te stesso.

(PS: L’ego è bravo a mascherare questo – atteggiamenti giudicanti verso gli altri, desiderio di essere “perfetti” in qualche modo, vanagloria e altro ancora: l’ego sta cercando di mascherare l’insicurezza interiore, la paura, la vergogna o la mancanza).

Per aprirci davvero all’amore per noi stessi e per permettere al flusso dell’amore di aprirsi a noi ed elevare il nostro viaggio, dobbiamo essere onesti riguardo alle “influenze ombra” che lavorano per tenerci lontani dall’amore.

La piccola “voce” critica interiore o pensieri o emozioni abituali che ci dicono che non siamo abbastanza bravi, che dovremmo essere più simili a tizio o caio, che le cose non funzioneranno mai, che non siamo abbastanza per la nostra Fiamma Gemella e migliaia di altre cose. Sono sicuro che sai perfettamente di cosa sto parlando …

Queste fonti di influenza includono sistemi di credenze 3D, modelli genetici, priorità e desideri altrui per noi, negatività dell’ego, paure … Tutti questi elementi cercheranno di fare le scelte “al posto tuo” – per allontanarti dalla totalità, dall’accettazione, dall’amore.

# 7) Come parli di te stesso …?

Ricorda, sei il capo. In effetti sei molto più potente di quanto potresti pensare. Tu e le tue parole siete un fattore importante in ciò che attirate, vi allineate e invitate energeticamente.

SOPRATTUTTO, come Fiamma Gemella in Ascension, le tue parole possono abbatterti o ricostruirti.

È ora di fare il nostro discorso. E sì, il nostro dialogo interiore è un’area che spesso trascuriamo nel nostro viaggio con la Fiamma Gemella. Ma ha un effetto profondo. Finché parliamo, pensiamo e scriviamo della nostra connessione e della nostra Fiamma Gemella dalla polarità negativa, questo è ciò che rafforziamo.

Oggi, inizia a scrivere, parlare e pensare a tutte le cose straordinarie che ami di te stesso; mente, corpo e spirito.

Se il tuo primo pensiero è che non c’è niente di buono in te, allora sai che hai del lavoro da fare. Chiedi alla tua anima di aiutarti a illuminare le cose positive per te e assicurati di concentrarti su di esse.

La trasformazione, verso un maggiore amore di sé, di solito avviene lentamente e costantemente, dissolvendo blocchi, negatività e pensiero limitato nel tempo.

Può ancora essere molto scomodo. Si tratta di lasciare andare ciò a cui ci siamo abituati, non importa quanto dannoso o limitante sia stato per noi.

Se non ti senti veramente amante di te stesso, prova a iniziare con l’accettazione e mostrando a te stesso una maggiore comprensione. Presto sarai pronto per il grande passo.

Quindi sintonizzati sul tuo cuore e sulla tua energia. Sono la tua bussola per questa parte del viaggio. Ti senti bene dentro? Sì? Se è così significa che stai operando da un luogo di amore e accettazione per te stesso!

Se ti senti giù o male dentro, è un chiaro segno che qualcosa di negativo è attivo nel tuo sistema. Da qualche parte, un giudizio, una convinzione sul futuro o sull’universo, sul tuo Gemello o su te stesso, ti sta tirando giù. Maggiori informazioni sull’argomento.

Risorgere nell’accettazione di sè

Il fatto più profondo sull’amore per se stessi è che il più delle volte non accade solo perché lo vogliamo … O perché le persone ci dicono che dovremmo amare noi stessi.

Nella maggior parte dei casi, ci sono blocchi reali, vecchi dolori ed esperienze di vita precoce che ci hanno “cablati” lontano dall’interezza interiore e dall’amore.

E per risorgere nell’accettazione di sé, nell’amore per se stessi, dobbiamo affrontare quei “collegamenti errati” interiori per ottenere risultati duraturi.

Iscriviti alla newsletter per ricevere subito un omaggio! Aggiornamenti e nuove risorse gratuite ogni settimana:

I tuoi dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Privacy. Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra Informativa sulla Privacy

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Perdono
5 miti da sfatare sul perdono

Molti vivono credendo che il perdono sia un atto primario di santità, l’espressione più elevata della pietà, la summa di tutto ciò che rende una persona