fbpx

Sincronicità: 7 modi per interpretarla e manifestarla

Sincronicità
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La sincronicità rivela la connessione significativa tra il mondo soggettivo e quello oggettivo.

– Carl Jung

Continui a vedere gli stessi numeri, colori, parole o immagini che si ripetono con una certa frequenza. Cosa sta succedendo?

Stai impazzendo?

Per fortuna, la risposta è no. Non sei pazzo! In realtà stai vivendo un fenomeno chiamato sincronicità.

Cos’è la sincronicità?

Sincronicità è un termine originariamente coniato dallo psicologo Carl Jung per definire coincidenze profondamente significative che si verificano misteriosamente nella tua vita.

Quando sperimenterai la sincronicità, vivi esperienze che appaiono troppo strane per essere semplici casualità fortuite quotidiane. Alcune persone descrivono queste esperienze come “incontri karmici”, “miracoli”, “segni dal cielo”, indicazioni dei propri spiriti guida personali o anche istanze mistiche di connessione con l’Anima.

La sincronicità può manifestarsi in un numero infinito di forme. Ad esempio, coloro che sperimentano eventi sincronici, di solito riferiscono di aver visto o sentito nomi, numeri, parole o simboli significativi.

Qual è lo scopo della sincronicità?

Come persona che ha sperimentato una grande quantità di sincronicità nella vita, sono d’accordo con coloro che sostengono che la sincronicità sia un potente “occhiolino” dell’Universo che ci dice che sì, siamo sulla strada giusta.

Si presume anche che la sincronicità sia una forma di guida dal Sé Superiore o Anima ; un modo per mostrarti dove andare e cosa fare di volta in volta nella vita mentre procedi nel tuo risveglio spirituale .

In particolare, la sincronicità sembra essere vissuta più intensamente da coloro che scelgono di percorrere il sentiero interiore dell’autotrasformazione e dell’illuminazione. Incontrare una forma di sincronicità può essere un segno di potente conferma, un lampo di guida o un barlume di speranza per coloro che sono nel viaggio spirituale.

Per saperne di più: Come iniziare il tuo viaggio spirituale (7 passaggi illuminanti) 

Forme comuni di sincronicità

La sincronicità è diversa per ciascuno: dipende dai nostri bisogni e intenti individuali in un dato momento della vita.

Ma ci sono alcune forme comuni di sincronicità, come ad esempio:

  • Visualizzazione di sequenze numeriche ripetitive (come 11 11 , 2:22, 7:07, 5:55, ecc.)
  • Pensare a qualcosa e poi, misteriosamente, quel qualcosa accade
  • Trovarsi nel posto giusto al momento giusto
  • Sognare persone / animali / luoghi e poi vederli ripetutamente nella vita reale
  • Vedere frequentemente determinati simboli (come il segno di infinito, il triangolo, l’albero della vita, ecc.)

Stai sperimentando altre forme comuni di sincronicità? Condividi la tua esperienza nei commenti in fondo all’articolo!

Qual è la differenza tra serendipità e sincronicità?

La serendipità è quando qualcosa di buono accade accidentalmente. Ad esempio, potremmo casualmente aprire un cassetto di casa mentre cerchiamo qualcosa e scoprire una banconota da 50€ che avevamo dimenticato sotto le scartoffie.

La sincronicità, d’altra parte, non è solo una singola esperienza di buon auspicio. È piuttosto una serie di eventi ripetitivi che sembrano essere di natura altamente simbolica e significativa.

Se la serendipità è come la briciola di pane, la sincronicità è il sentiero che ci conduce verso una nuova destinazione. Molte persone vedono la sincronicità come una lezione, un’affermazione o un messaggio dalla Vita.

Un esempio di sincronicità è sentire lo stesso nome più e più volte (nei libri, in TV, sulle targhe, nei sogni) e poi scoprire che il nome è un sobborgo dove finalmente trovi la casa dei tuoi sogni.

Esempi di sincronicità

Ecco alcuni esempi di sincronicità:

  • Ascoltare per caso un paio di sconosciuti parlare di qualcosa che è di grande importanza per la tua vita.
  • Guardare episodi dei tuoi programmi TV preferiti che in qualche modo hanno tutti la stessa trama / focus di fondo.
  • Ottenere il messaggio o l’aiuto giusto di cui hai più bisogno al momento giusto (ad esempio, se stai attraversando un divorzio, depressione, tradimento, un importante cambiamento di vita, ecc.)
  • Incontrare esattamente la persona giusta al momento giusto (ad es. Un partner, un amico, un insegnante, ecc.)
  • Vedere gli stessi simboli o immagini ripetuti ovunque (p. Es., su riviste, pubblicità, edifici, tatuaggi)
  • Guardando l’orologio alla stessa ora esatta del giorno per molti giorni (e vedendo 11:11, 14:14, 23:23, 2:22, ecc.)
  • Segni ricorrenti che sembrano portarti in un luogo speciale (p. Es., Il tuo lavoro ideale, casa, relazione)
  • Ascoltare la stessa canzone ripetuta molte volte in circostanze insolite
  • Strani allineamenti di date di nascita tra amici, partner, colleghi, ecc.

A quante di queste esperienze riesci a metterti in relazione?

6 teorie sulla sincronicità (dagli scettici ai credenti)

Cos’è esattamente la sincronicità? Esaminiamo alcune visioni e teorie popolari:

  1. Gli indù sostengono che la sincronicità sia una manifestazione del Brahman o la connessione fondamentale di tutti gli esseri viventi nell’universo
  2. Gli esperti comportamentali classificherebbero la sincronicità come una forma di bias di conferma . Ad esempio, se ti viene detto di cercare auto gialle, inizierai a vederne molte di più di quanto pensavi inizialmente esistessero.
  3. I fisici quantistici attribuiscono la sincronicità alla mente “non locale” (o coscienza universale)
  4. Gli scettici chiamano sincronicità apofenìa o la pratica di vedere connessioni e schemi in dati casuali e / o privi di significato
  5. Le persone spirituali sostengono che la sincronicità sia un segno del loro Sé Superiore o Anima
  6. Gli psicologi (in particolare quelli che seguono le teorie junghiane) dicono che la sincronicità provenga dalla mente inconscia e dall’inconscio collettivo

Qualunque sia la causa, la sincronicità è un’esperienza troppo comune e troppo intrigante per essere trascurata o liquidata con spiegazioni semplicistiche.

Ricorda che il significato delle cose viene sempre dall’interno.

L’unica persona che può capire perché si verifica un’esperienza sincronica e cosa significa sei tu.

Cosa crea la sincronicità?

Allora, cosa crea effettivamente la sincronicità? Le spiegazioni comuni per le origini della sincronicità includono quanto segue:

  • La mente inconscia. Riceviamo messaggi di avvertimento nei nostri sogni, quindi perché non possiamo ottenerli anche nello stato di veglia? La nostra mente inconscia influenza molto il nostro comportamento e, allo stesso tempo, può anche comunicare con noi. I segni e i presagi spirituali (o istanze di sincronicità) sono il modo in cui la mente inconscia ci guida.
  • Armonia energetica. Poiché tutto consiste di minuscoli atomi vibranti (Energia), la sincronicità potrebbe anche essere una manifestazione di armonia globale / ambientale, dove le frequenze e le vibrazioni del momento si sincronizzano insieme in perfetto equilibrio (o Unità ) producendo esperienze curiose.
  • Legge di attrazione. Questa teoria afferma che gli eventi buoni e cattivi nella vita sono causati dai tuoi pensieri e sentimenti. Quindi “il simile attrae il simile”, il che forse spiega perché si verifica la sincronicità.
  • Abilità psichiche. Si pensa anche che la sincronicità sia una manifestazione di abilità psichiche in cui, ad esempio, intuiamo che una certa persona ci chiamerà o ci accadrà un evento significativo, e lo fa.

Come accogliere più sincronicità nella tua vita

Quando rimani connesso al Divino, Egli ti parlerà – in schemi e connessioni, segni e sincronicità e ogni sorta di doni. Quando la magia sale alla superficie della tua consapevolezza e della tua vita, sai di essere benedetto. Rende la vita un’avventura. È anche una fonte di forza incredibile, che viene da te quando ne hai più bisogno …

Hai mai pensato che forse la sincronicità nella tua vita in questo momento è un messaggio mascherato?

Che tu sia scettico o meno, ti incoraggio ad agire e vedere dove sei condotto.

Accogliere la sincronicità nella tua vita è semplice.

Ecco alcune pratiche di base e cambiamenti di impostazione da adottare:

  1. Sii consapevole e presente. Pratica la consapevolezza e presta attenzione al momento presente.
  2. Sii aperto e ricettivo. Mantieni una visione mentale aperta verso la sincronicità. Ciò migliorerà la tua ricezione nei confronti di tale esperienza.
  3. Sii umile. A volte ciò che desideri o pensi sia meglio per te stesso non lo è. Impara ad avere una presa molto libera sui tuoi desideri. In questo modo, non ti imponi alla Vita, ma permetti alla Vita di fluire in te (sotto forma di sincronicità).
  4. Sii fiducioso. Abbi fiducia che la sincronicità apparirà nella tua vita e, quando lo farà, fidati del tuo intuito e segui i percorsi che si presentano a te. Quando impari a fidarti di te stesso, impari anche a fidarti della Vita.
  5. Segui il tuo istinto. Ascolta quello che ti dice il tuo intuito: la tua mente inconscia è vasta, illimitata ed estremamente saggia. Le porte vengono aperte per noi tutto il tempo e, quando ascoltiamo i nostri istinti, possiamo vederli attivamente .

Altri strumenti / pratiche spirituali che potresti voler utilizzare per  aumentare  la sincronicità nella tua vita includono:

  1. Esprimi mentalmente o verbalmente il tuo desiderio di ricevere la sincronicità (non devi essere religioso per pregare – puoi pregare qualunque cosa che sia per te fonte di ispirazione).
  2. I sigilli sono simboli infusi con l’intenzione che vengono usati per comunicare alla tua mente inconscia – possono essere usati per aumentare la sincronicità nella tua vita.

Come interpretare la sincronicità (7 modi)

Forse ultimamente hai avuto un aumento della sincronicità. Forse ti starai chiedendo “cosa significa e come posso interpretarla correttamente?”

Imparando a interpretare correttamente i segni e i presagi che compaiono nella tua vita, sarai in grado di sapere quando sei sulla strada giusta, quando stai facendo le scelte più sagge e quando stai vivendo in linea con i tuoi  bisogni e valori più profondi. 

Ancora una volta, la sincronicità è una guida potente durante il processo di risveglio spirituale.

A volte la sincronicità preannuncia nuove porte (o opportunità) che potrebbero aprirsi nella tua vita. Altre volte, la sincronicità sta semplicemente cercando di insegnarti una lezione, ad esempio, per smettere di perseguire la relazione / lavoro su cui ti sei concentrato perché non funzionerà.

Ecco alcuni dei modi più accurati per interpretare la sincronicità:

1. Medita e vai verso l’interno

Chiediti: “cosa significa questa sincronicità?” Aspetta che immagini, sentimenti o parole entrino nella tua mente. Se ti senti ancora dubbioso, ripeti la stessa pratica tre volte e vedi quale risposta ottieni.

2. Sintonizzati con il tuo corpo

Il tuo corpo è un ricettacolo di saggezza e ti dirà la verità indipendentemente da ciò che la tua mente cerca di farti credere. Quando pensi di sapere cosa significa la sincronicità, sintonizzati con il tuo corpo. Hai la pelle d’oca, i brividi o la sensazione di espansione come se una lampadina interna si fosse accesa? In questo caso, probabilmente hai trovato la spiegazione giusta. Se, d’altra parte, il tuo corpo non invia segnali notevoli, probabilmente non hai trovato la risposta giusta. Continua a insistere.

3. Usa un pendolo

La rabdomanzia del pendolo è un modo che per alcuni è molto efficace per ottenere una risposta diretta dalla tua mente inconscia. Prendi semplicemente un pendolo (o costruiscine uno personalizzato) e fai una domanda che richiede una risposta “sì / no”. Ad esempio, potresti chiedere: “questa sincronicità significa che questa relazione è giusta per me?”

4. Trova modelli

Un modo semplice per interpretare la sincronicità nella tua vita è trovare schemi nel tuo comportamento. Quali problemi o domande sono emerse spesso nella tua vita in questo momento? Qual è stata la principale fonte di ansia / frustrazione con cui hai avuto a che fare? La sincronicità si manifesta spesso quando abbiamo bisogno di risposte e soluzioni. Trova gli schemi e collegali agli eventi sincronici.

5. Esplora il simbolismo nascosto

Spesso, la sincronicità è di natura simbolica (ad esempio, il cane nero che continui a vedere nei tuoi sogni e nella vita da sveglio che simboleggia negatività / scelte sbagliate, il numero ripetitivo “1” che simboleggia “essere il numero uno o trovarsi sulla strada giusta”). C’è qualche aspetto simbolico presente nella tua sincronicità? Se è così, cosa significa per te? Sì, puoi consultare un dizionario dei simboli o cercare i significati online. Ma ricorda, il significato più importante è quello  che  crei e in cui credi.

6. Usa oracoli e tarocchi

Il famoso psicologo Carl Jung una volta ha commentato il metodo divinatorio cinese dell’I Ching: “ Per più di trent’anni mi sono interessato a questa tecnica oracolare, o metodo per esplorare l’inconscio, perché mi è sembrata di un significato insolito. “

Grazie all’I Ching, Jung ha sviluppato la sua teoria con cui ha coniato il termine “sincronicità”. Sono sicuro che se Jung fosse vivo oggi, riserverebbe lo stesso riguardo agli oracoli e alle carte dei tarocchi, che, secondo me, sono molto più accessibili. (Anche se l’I Ching è un consigliere estremamente saggio.)

Uno dei modi più semplici per interpretare la sincronicità è consultare un oracolo o un mazzo di tarocchi. Puoi leggere in modo intuitivo (o chiedere l’aiuto di un esperto) e prestare attenzione a quali sentimenti emergono dentro di te.

Prima di estrarre le carte, è sempre meglio radicarsi e centrarsi, preferibilmente attraverso una qualche forma di meditazione. Quindi, mescola le carte e fermati quando senti intuitivamente il bisogno di fare una pausa. Estrai la carta dalla cima del mazzo e girala. Presta attenzione alle sensazioni che ottieni dall’immagine: sono positive e accoglienti o ostili e negative? A seconda del tipo di carta che ricevi avrai la tua risposta.

Puoi anche usare le carte dei tarocchi e degli oracoli per molto più che semplici risposte “sì / no”: possono aiutare a rivelare il significato fondamentale degli eventi sincronici che stai vivendo.

7. Ascolta i tuoi sogni

I tuoi sogni rivelano molto sulla sincronicità che si verifica nella tua vita – dopotutto sono il linguaggio della mente inconscia.

Puoi provare ad analizzare passivamente i tuoi sogni o cercare attivamente di “incubare” (o creare) sogni che aiutano a rispondere alla tua domanda.

Per praticare l’incubazione dei sogni , pensa alla sincronicità che è avvenuta nella tua vita ultimamente circa mezz’ora prima di andare a letto. Scrivi la tua domanda o disegna un’immagine che simboleggia la tua sincronicità e mettila sotto il cuscino. Questa pratica ti aiuterà ad innescare la tua mente inconscia e prepararla a darti risposte durante i tuoi sogni. Quando ti svegli per la prima volta la mattina, registra i tuoi sogni in un diario. Fallo per una settimana e guarda quali schemi emergono.

Nota : consiglio di rileggere l’elenco sopra e di scegliere una tecnica a cui sei immediatamente attratto. Non sovraccaricarti! Se non hai successo, prova qualcosa di nuovo dopo un mese. Mantieni semplice la tua esplorazione!

***

Le sincronicità sono gli avvenimenti misteriosi e belli che accadono spontaneamente nella vita. Possono aiutarti a guidarti e ad aprire gli occhi a nuovi potenziali che non sapevi esistessero.

Iscriviti alla newsletter per ricevere subito un omaggio! Aggiornamenti e nuove risorse gratuite ogni settimana:

I tuoi dati verranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di Privacy. Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento. Per ulteriori dettagli puoi consultare la nostra Informativa sulla Privacy

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Perdono
5 miti da sfatare sul perdono

Molti vivono credendo che il perdono sia un atto primario di santità, l’espressione più elevata della pietà, la summa di tutto ciò che rende una persona